Partecipa a Colline d'Oro

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Cepagatti si prepara ad accogliere la 51esima edizione della Tirreno-Adriatico

Il sindaco Rapattoni, "per il nostro territorio è un grande evento"

Condividi su:

Torna la 51esima edizione della Tirreno-Adriatico: la gara ciclistica per professionisti, inserita nel circuito WorldTour che vedrà la partecipazione di ben 200 atleti delle due ruote.

L’appuntamento avrà inizio mercoledì 9 marzo con partenza da Lido di Camaiore (Lucca) e si concluderà martedì 15 marzo: la tappa finale sarà quella di San Benedetto del Tronto (Ascoli Piceno).Coinvolto nel tragitto anche il comune di Cepagatti.

Organizzata da Rcs Sport/La Gazzetta dello Sport, la corsa prenderà il via con l'esibizione della Cronosquadre, per poi concludersi con la Cronoindividuale nell'ultimo giorno.

Il percorso coinvolge tre distinte regioni, la Toscana, le Marche e l'Abruzzo con la partecipazione di 23 formazioni da 8 corridori ciascuna. Quest'anno, per la prima volta nella storia della competizione, la gara varcherà il territorio di Cepagatti, grazie all'impegno del sindaco Sirena Rapattoni e dell'assessore allo Sport Tiziano Santavenere.

"Sono felice per il raggiungimento di questo obiettivo, penso sia un evento decisamente importante per il territorio di Cepagatti ma anche per la provincia di Pescara: esso coinvolge sia gli appassionati di sport in generale che di ciclismo” - sottolinea il sindaco.

“Il nostro territorio è degno di essere visto e conosciuto anche da altri paesi. Ci stiamo organizzando in maniera celere e efficace - continua la Rapattoni - per offrire quei servizi necessari per sostenere un evento di così ampia portata. Abbiamo studiato i percorsi, la polizia municipale sta preparando la sua attività sul territorio, in termini di viabilità e quant'altro. Nei prossimi giorni i dettagli verranno spiegati in conferenza stampa."

La battaglia per la gara individuale sarà tutta tra il campione italiano Vincenzo Nibali e Alejandro Valverde, due dei tanti big dello sport presenti.

Le tappe (dal 9 al 15 marzo):

1ª tappa, Lido di Camaiore (Cronosquadre), 22,7 km

2ª tappa, Camaiore-Pomarance, 207 km.

3ª tappa, Castelnuovo Val di Cecina- Montalto di Castro, 176 km.

4ª tappa, Montalto di Castro-Foligno, 216 km. Domenica 13

5ª tappa, Foligno-Monte San Vicino, 178 km.

6ª tappa, Castelraimondo-Cepagatti, 210 km.

7ª tappa, San Benedetto del Tronto (Crono individuale), 10,1 km

Condividi su:

Seguici su Facebook