Partecipa a Colline d'Oro

Sei già registrato? Accedi

Password dimenticata? Recuperala

Zona industriale di Cerratina: la replica dell'assessore Berardinucci al consigliere Di Tonto

Redazione
Condividi su:

“Francamente non amo le strumentalizzazioni e non è mio costume rispondere ad esse, ma essere apostrofato in un determinato modo che di politico ha poco o nulla mi infastidisce” – esordisce l’assessore Dott. Davide Berardinucci nella replica all’intervento del consigliere Di Tonto pubblicato da collinedoro.net.

“Onestamente credo di non essere io a non aver capito a chi fosse indirizzata l’interpellanza proposta nel Consiglio Comunale del 9.02.2016. Probabilmente l’errore è stato fatto da chi l’ha proposta, forse perché mal consigliato; infatti l’interpellanza di cui si parla aveva ad oggetto la mancanza di pubblica illuminazione in quell’area, questione che così come proposta nulla aveva a che fare con le mie deleghe”.

“Probabilmente chi ha proposto l’interpellanza e la susseguente nota sulla stampa era troppo indaffarato ad osservare i miei presunti pasticci senza comprendere che la mia risposta era ad ampio respiro, perché, essendo a conoscenza della situazione di tutta l’area non mi sono limitato ad una semplice replica ma ho parlato di tutta la zona ed in maniera specifica di quella oggetto della nota - continua l’assessore - non a caso, dato che non amo la prosopopea fine a se stessa, ci sono stati diversi incontri precedenti e successivi all’interpellanza proprio con i detentori di quella concessione.”

“Sin d’ora annuncio che non seguirò coloro i quali volessero continuare con questa polemica, perché anziché perdere tempo a rispondere preferisco porre in essere gli atti amministrativi dovuti” – conclude l ’assessore Dott. Davide Berardinucci.

Condividi su:

Seguici su Facebook