Partecipa a Colline d'Oro

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

VI edizione di CORPO – Festival delle Arti Performative, dal 5 al 7 maggio

La ricca rassegna è patrocinata anche da Misfits Project di Spoltore

Redazione
Condividi su:

Dal 5 al 7 maggio si terrà la VI edizione di CORPO – Festival delle Arti Performative, a cura di Ivan D’Alberto e di Sibilla Panerai, rassegna organizzata dal Centro di Archiviazione e Promozione della Performing Art (CAPPA) e dalla Scuola Popolare d’Arte “Boris Vian” di Pescara.

Il festival, che nel 2012 ha ricevuto una menzione d’onore da parte del MIBAC perché ritenuto uno dei progetti più interessanti d’Italia sul linguaggio della performance e della Live Art, quest’anno ha come tema mercato ed economia di un’arte effimera e si apre con una giornata di studi che nel confronto tra artisti, galleristi, editori, direttori di museo, giornalisti, imprenditori ed economisti, auspica la possibilità di trovare una nuova strategia economica capace di rilanciare il mercato intorno alle arti performative.

Non mancheranno le performance dal vivo, che coinvolgeranno giovani artisti e autori già storicizzati, video-performance e incontri.

Il primo appuntamento è per giovedì 5 maggio presso lo Spazio MATTA di Pescara alle ore 10.00 per la giornata di studi a cui parteciperanno: Alessandro Crociata, economista e ricercatore dell’Università “G. d’Annunzio” di Chieti-Pescara, Gianni Romano, fondatore ed editore di Postmedia Books, nonché presidente di Art City Lab di Milano, Pietro Antonio D’Intino, collezionista e imprenditore della MADIS Costruzioni Srl di Pescara, Giovanni Gaggia, artista e performer, direttore artistico Casa Sponge Arte Contemporanea di Pergola (PU), che presenterà il video della performance Intexěre tempus, nato dall’incontro con Regina José Galindo. E ancora Guido Cabib, art & cultural manager, indipendent contemporary art curator, nonché ideatore del progetto The Format a Milano, Marianna Agliottone, studiosa dei fenomeni del collezionismo e del mercato dell’arte e Andrea Ferrante, direttore di Misfits Project di Pescara.

 La giornata si concluderà con la proiezione del film Economic art- Natural/ Innatural Forces, di Vitantonio Russo, artista ed economista.

 Alle ore 21.00 seguirà la provocatoria performance Vendere l’anima - S. Y. S. Sell Your Soul del collettivo Monticelli & Pagone, una vera e propria asta nella quale sarà messa in vendita l’anima creativa del collettivo, che firmerà alla presenza di un avvocato.

Venerdì 6 maggio, alle ore 18.00, presso il Trabocco D’Intino (molo Nord di Pescara) Pensieri non funzionali – proiezione video di Cesare Pietroiusti, che lavora da anni sul tema dello scambio e sui paradossi che possono crearsi nelle pieghe dei sistemi e degli ordinamenti economici.

Lo stesso Cesare Pietroiusti, che dal 2004 ha eseguito performance in cui ingeriva banconote, vendeva soldi e decideva il valore delle sue opere non sul denaro ma in base alle idee dei visitatori, terrà un incontro aperto al pubblico, sabato 7 maggio alle 10.00 presso l’Hotel Serena Majestic di Montesilvano (Pe).

Chiude il Festival sabato pomeriggio, alle 17.00, la presentazione della storica rivista Night Italia di Marco Fioramanti, dal 2007 referente europea dell’omologa newyorchese Night Mag fondata nel 1978 da Anton Perich con Andy Warhol.

A seguire la proiezione del docu-film di cui Fioramanti è protagonista I’m Wald der Bilder (Nella Foresta delle Immagini - L'arte di Marco Fioramanti) di Fiorella Iacono e Cristina Bergamini (BEIA film), presentato nel 2016 alla Boddinale Film Festival Berlin. Interverranno l’artista e le registe, insieme a Andrea Gibellini, poeta e critico letterario; Demis Sobrini, autore e regista teatrale e Giorgio Patrizi, docente di Letteratura Italiana, Università del Molise.

La sesta edizione di CORPO – Festival delle Arti Performative, è stata possibile grazie al sostegno della Fondazione Pescarabruzzo, di Bluserena SPA Villaggi 4 Stelle, Pescara e della MADIS Costruzioni srl, Pescara.

La rassegna è patrocinata dalla Galleria Rossmut di Roma, da Artisti per il MATTA di Pescara, da Casa Sponge Arte Contemporanea di Pergola (PU), dalla rivista d’arte NIGHT ITALIA di Roma, dalla BEIA Film, da The Format contemporary culture gallery di Milano, da Misfits Project di Spoltore (Pe), da Postmedia Books e Art City Lab di Milano e da MADIS Room Cellula Antisismica di Pescara.

 

Info:

cappa.artecontemporanea@gmail.com

http://cappa-artecontemporanea.blogspot.it/

Twitter: @CappaArte

 Facebook: Cappa Arte

 +39 3496096186

Condividi su:

Seguici su Facebook