Partecipa a Colline d'Oro

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Il sindaco Di Lorito: "Spoltore è pronta ad aiutare i profughi afgani"

Condividi su:

"Spoltore è pronta a tendere la mano ai profughi afgani". Lo annuncia il primo cittadino Luciano Di Lorito che manifesta l'intenzione della sua amministrazione di dare un contributo per superare la crisi umanitaria innescata dalle vicende in medio oriente. "Non sappiamo se saremo in grado di aiutare una persona, due oppure dieci, ma vogliamo rispondere "presente". Stiamo prendendo contatto con le autorità e con l'Anci per capire qual è la procedura da seguire. Quello che non possiamo fare e voltarci dall'altra parte: ora più che mai sentiamo vivo lo spirito di Gino Strada, quando citando il Talmud ricordava che chi salva anche solo una vita salva il mondo intero". L'Associazione Nazionale dei Comuni Italiani ha già attivato delle forme di collaborazione al piano nazionale di accoglienza che il Governo sta redigendo per garantire percorsi di accoglienza dignitosi per un popolo martoriato che non trova pace oltre 40 anni. Il Sindaco aggiunge che l'impegno sarà in accordo con le possibilità della comunità di Spoltore.

Condividi su:

Seguici su Facebook