Partecipa a Colline d'Oro

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Sopralluogo questa mattina alla scuola media "D. Alighieri" di Spoltore, "pronta per settembre"

Condividi su:

Proseguono i lavori di ristrutturazione e adeguamento sismico nella scuola media ‘Dante Alighieri’ di Spoltore, dove gli studenti potranno rientrare a partire dal prossimo settembre, al rientro dalle vacanze estive, così come annunciato nei mesi scorsi dal sindaco Luciano Di Lorito.


“È una struttura imponente, per cui Spoltore ha avuto 3 milioni e mezzo di euro, il finanziamento più alto nel programma #scuolesicure del Governo - ha sottolineato il primo cittadino. - Si sta dunque realizzando la più grande opera pubblica mai concretizzata nella nostra città”.

“I lavori - spiega - procedono come da programma: entro il 31 luglio verrà ultimata la parte interna dell’edificio, incluso il piano inferiore, dove verrà ricavata anche un’ampia sala conferenze. Poi si procederà a completare la pittura della facciata e a sistemare tutta la parte esterna. Come ho già ribadito in occasione del primo open day rivolto alle famiglie, sarà una scuola bella, innovativa e soprattutto sicura. La struttura in cemento armato è stata completamente rifatta ed è quindi perfettamente in linea con le norme antisismiche. Il riscaldamento a pavimento, un moderno sistema di areazione nelle aule, e i vetri che non trattengono i raggi del sole dall’interno, consentiranno di avere una struttura ecosostenibile e all’avanguardia".

"Il prossimo anno scolastico i ragazzi avranno una scuola completamente nuova, dotata di tutti i confort e dei servizi necessari affinché possano sentirsi realmente al sicuro” - ha aggiunto il sindaco al termine di un sopralluogo, eseguito questa mattina (mercoledì 8 giugno), assieme ad altri amministratori, al Responsabile del Settore Lavori Pubblici del Comune Mauro Tursini, al direttore dei lavori Nicola Geonese e al titolare della ditta Corrado Chiodi.

Condividi su:

Seguici su Facebook