Rimani sempre aggiornato sulle notizie di collinedoro.net
Diventa nostro Fan su Facebook!

LA NUOVA VIA DEL CASTELLO NEL CAPOLUOGO DI SPOLTORE

| di Ufficio Stampa Comune di Spoltore
| Categoria: Attualità
STAMPA

Fotogallery: clicca sulle immagini per ingrandirle

printpreview

Una nuova terrazza verso le colline e il mare di Pescara: i lavori per la nuova via del Castello sono ormai entrati nella fase conclusiva. Manca soltanto l'installazione del maxi guard rail: l'area da coprire è lunga circa 100 metri e verrà realizzato in legno per evitare di impattare negativamente sul paesaggio. Questa mattina (16 settembre 2020) il sopralluogo del sindaco Luciano Di Lorito con gli assessori Rino Di Girolamo e Roberta Rullo, il comandante della polizia locale Panfilo D'Orazio, il responsabile del settore tecnico Giovanni Merico e il Rup Carlo Di Massimo. L'attuale collegamento tra la circonvallazione e Piazza D'Albenzio diventerà così un'area in grado di ospitare la nuova zona dedicata alla sosta, con decine di nuovi parcheggi. Sono in arrivo circa 25 posti auto che andranno a compensare la pedonalizzazione di Piazza D'Albenzio: per quanto riguarda la viabilità, è allo studio l'introduzione di un senso unico che sostanzialmente porterà la parte della strada nuova, quella più bassa a livello altimetrico, ad essere utilizzata per la discesa, e quella già esistente per la salita. L'opera, inoltre, è stata utile a completare interventi già realizzati dal punto di vista della lotta al dissesto idrogeologico. "Creare una nuova strada all'interno del centro storico è un fatto eccezionale" sottolinea il sindaco. "E' un intervento nel centro storico e per il centro storico, una risposta a un'esigenza che da sempre i cittadini avvertono. Andrà poi ad inserirsi nel contesto complessivo di una serie di investimenti già avviati, dalla pubblica amministrazione ed anche dai privati".

Si tratta di un'opera suddivisa in diversi interventi: quelli già realizzati hanno creato una gradonatura del versante nord, a margine dell'abitato, delimitata da due file di palificate in cemento armato. Queste sono il confine della nuova carreggiata stradale, lunga circa 150 metri, parallela alla vecchia via del Castello e mediamente a quota inferiore di circa 3 metri. Lo spazio, oltre a consentire agevolmente l'inversione di marcia, ospiterà anche i parcheggi. Per la regimentazione delle acque piovane sulla nuova sede stradale è stata realizzata una canalizzazione dedicata: la captazione delle acque piovane avverrà attraverso alcune canalette realizzate per tutta la larghezza stradale dotate di griglie in ghisa in corrispondenza dei pozzetti già presenti. Manca in sostanza solo la posa del cordolo per la delimitazione della carreggiata stradale. A seguire, la nuova strada sarà inaugurata.

Ufficio Stampa Comune di Spoltore

Contatti

redazione@collinedoro.net
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK