Partecipa a Colline d'Oro

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Spoltore. Via libera alla realizzazione di due aree sportive

Condividi su:

Due aree riservate alle attività sportive verranno realizzate nelle frazioni di Villa Raspa e di Santa Teresa. È quanto previsto in una delibera di Giunta, approvata nei giorni scorsi.

Nello specifico, verranno costruiti due campetti sportivi polivalenti in erba sintetica, in cui poter giocare sia a calcetto che a pallavolo: il primo nell’area antistante la scuola primaria di Via Bari, a Villa Raspa, e l’altro all’interno del parco di Piazza Marino di Resta, a Santa Teresa. Il progetto prevede un costo di 50 mila euro. In questi giorni si sta procedendo all’affidamento dei lavori, che dovrebbero concludersi entro dicembre 2016.


“Alla riqualificazione del campo di Spoltore, si aggiunge quindi anche questa importante opera, che consente di rispondere al problema relativo alla carenza di spazi idonei in cui poter svolgere attività sportive e ludico-ricreative - ha affermato il Sindaco Luciano Di Lorito. - In Via Bari, lo spazio sarò aperto alla scuola e ai cittadini, che avranno quindi la possibilità di usufruire di due aree riservate al gioco e al tempo libero: il parco adiacente alla Chiesa e questo nuovo spazio. In piazza Marino di Resta la struttura offrirà un servizio in più all’interno dell’area verde”.

“La realizzazione di questi due campetti è in linea con l’operato di un’Amministrazione, che intende valorizzare al meglio il lavoro delle numerose associazioni sportive presenti sul territorio, offrendo strutture e spazi adeguati, in cui i nostri ragazzi possono svolgere diverse attività” - ha sottolineato l’Assessore allo Sport Loris Masciovecchio.
 

Condividi su:

Seguici su Facebook