Partecipa a Colline d'Oro

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Riserva Dannunziana, affidati i lavori alla ditta Di Carmine di Spoltore

Redazione
Condividi su:

La ditta Di Carmine Costruzioni di Spoltore si è aggiudicata i lavori per la creazione di un vero e proprio centro visite nella Riserva Dannunziana, grazie ai fondi destinati al Piano di Assetto Naturalistico, dal Programma di Attuazione Regionale PAR FSC 2007-2013 finalizzati al recupero e alla rifunzionalizzazione delle riserve naturali.

Si tratta di risorse per complessivi 154.099,36 euro disponibili in bilancio e di interventi aggiudicati alla ditta spoltorese, con un ribasso del 18,9 per cento per 80 giorni di lavori, con l'impegno della ditta a restituirlo entro 60 giorni affinché prima dell'avvento dell'autunno, entro settembre si possa anche attivare la gestione.

Nello specifico, gli interventi prevedono: l’allestimento di un punto informativo/accoglienza nei locali ex Aurum in corrispondenza dell’atrio principale della struttura, lato sud, negli spazi già destinati a guardaroba e nell’area antistante l’ascensore principale nonché di un’area multimediale in grado di ospitare, all’occorrenza, video proiezioni; l’allestimento di locali da destinare ad uffici nei locali ex Aurum, che l’Amministrazione individuerà in fase esecutiva; la realizzazione di un centro di educazione ambientale attraverso lavori di recupero ed allestimento degli spazi interni ed esterni dei locali adiacenti il circolo bocciofilo nel comp. 5; la realizzazione di uno spazio ludico/educativo attraverso lavori di recupero della piattaforma ubicata al centro del comp. 5. Affidati a fronte di avviso pubblico anche la gestione del centro visite alle cooperative il Bosso e Maja Ambiente che si sono aggiudicate il bando per un anno.

Oggi l'avvio dei lavori (leggi qui http://www.pescaranews.net)

 

Condividi su:

Seguici su Facebook