Rimani sempre aggiornato sulle notizie di collinedoro.net
Diventa nostro Fan su Facebook!
Spazio Aperto è uno spazio offerto alla città, alle associazioni, agli enti, a quanti intendono partecipare alla vita sociale e culturale del territorio. Scopri di più.

VILLA SANTA MARIA DI SPOLTORE DIVENTA IL BORGO DEI DESIDERI

| di Comune di Spoltore
| Categoria: Territorio | Articolo pubblicato in Spazio Aperto
STAMPA
printpreview

Il 23 dicembre Villa Santa Maria si trasformerà nel "Borgo dei Desideri": una giornata a tema natalizio che, dalle 15.30 in poi, alternerà una serie di eventi dedicati a grandi e piccoli. "Si tratta del primo evento natalizio specificamente pensato e dedicato al nostro borgo" precisa la consigliera Valentina Conti. Il primo appuntamento è uno spettacolo con i burattini, nell'ex asilo divenuto centro polifunzionale della frazione. A seguire, intorno alle 16.30, sempre nel centro polifunzionale, la "Storia della Renna Rudolph", uno spettacolo recitato dai bambini della frazione in lingua inglese, nell'ambito del percorso formativo "Xmas Story". Alle ore 18.00 nella piazza principale si accenderanno le luci di Natale e arriverà Babbo Natale, a bordo della sua slitta, con piccoli doni per tutti i bambini.

Il Borgo dei Desideri coinvolgerà gran parte della località: nell'ex asilo sarà possibile incontrare alcuni pony, un cavallo e un asino e chi vorrà potrà gratuitamente fare un giro in sella per le vie del paese circondate dalle luminarie.

Nella piazza principale prodotti enogastronomici, falò e vin brulé faranno da cornice alla casa di Babbo Natale: lungo il tragitto che porta alla parrocchia, i banchetti degli artigiani locali che esporranno i loro prodotti e mostreranno le loro tecniche di lavoro. Si potrà ammirare anche un maniscalco all'opera per ferrare i cavalli. La Chiesa dell'Assunzione della Beata Vergine Maria ospiterà il presepe.

Altro momento da non mancare è alle 20, quando nella piazza principale sarà possibile degustare un piatto di "sagne e faciul alla ruttese", cucinato seguendo l'antica ricetta custodita dalla paesana Chicchina: ad offrirlo l'associazione La Villa, che ha organizzato l'evento, in collaborazione con il Bar Santa Maria e la Pasta all'Uovo "La Massaia": all'interno del bar un'intera sala sarà dedicata ai più piccoli, per trovare ristore degustando un primo piatto caldo. Gli zampognari e i canti natalizi faranno da sottofondo.

"Ringraziamo tutti coloro che ci sono stati vicini nell'organizzazione di questa suggestiva manifestazione" spiega l'associazione in una nota. "La Protezione Civile Modavi di Spoltore col prezioso sostegno dei suoi volontari, i nostri compaesani, le istituzioni che ci hanno supportato nel macchinoso lavoro burocratico e logistico".
 

Comune di Spoltore

Contatti

redazione@collinedoro.net
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK