Partecipa a Colline d'Oro

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

La Nuova Spiga Aurea si tinge di rosa, il secondo posto a Fabrizia Di Nicola

A Guarenna di Casoli, i campioni spoltoresi si distinguono; grande risultato per i fratelli Verzulli

Condividi su:

"Siamo davvero orgogliosi per questo nuovo importante risultato raggiunto dai nostri ragazzi, e siamo molto colpiti dall'ottimo risultato ottenuto dalla quota rosa del team, Fabrizia Di Nicola, giunta al secondo posto".

Così il presidente della Nuova Spiga Aurea di Spoltore, Niki Di Nicola, commenta il nuovo traguardo raggiunto a Guarenna di Casoli (Chieti) dai giovani e preparati ciclisti supportati dal grande lavoro del presidente stesso e dei direttori sportivi Fabiano Roganti e Salvatore D’Andrea.

In occasione del 17° Memorial "Padre Giuseppe", tenutosi questo pomeriggio, il team spoltorese può vantare su 20 iscritti, 4 atleti in classifica per gli esordienti del primo anno che hanno affrontato 20 chilometri di percorso pianeggiante con una piccola pendenza: si tratta di un circuito di 2 chilometri ripetuto 10 volte. 

Il primo posto è toccato ancora una volta a Simone Roganti, che sta ottenendo degli ottimi risultati, sesto e decimo posto per i gemelli Verzulli, rispettivamente in ordine Filippo e Giacomo; l'ottavo posto, invece, vede protagonista Nardecchia Mattia e il quindicesimo posto Lorenzo Sorgi.

Per il secondo anno, invece, su 16 iscritti, il nono posto vede in classifica anche un altro Verzulli, nello specifico Samuele, fratello maggiore di Filippo e Giacomo, l'undicesimo posto (fuori classifica purtroppo) va a Luigi Di Febo

"Siamo molto dispiaciuti per Gioele Palazzone che credeva molto in questa sfida in quanto molto preparato, però purtroppo è caduto; ma ci saranno molte altre occasioni per farsi valere" - continua il presidente Di Nicola.

Grande soddisfazione dunque per la campionessa (unica donna) della Nuova Spiga Aurea, Fabrizia Di Nicola che ha ottenuto un emozionante successo con il suo secondo posto per la categoria femminile esordienti del secondo anno.

(Foto di Lilia Collini)

Condividi su:

Seguici su Facebook