Partecipa a Colline d'Oro

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Loreto: allo stadio Acciavatti si ricorda Mister Di Pietro

in occasione del primo anniversario della scomparsa dell'amato mister, il paese lo vuole ricordare con una partita amichevole tra il Loreto Aprutino e il suo " Lauretum"

Redazione Sport
Condividi su:

LORETO APRUTINO - Il 18 gennaio ricorrerà il primo anniversario dalla tragedia di Rigopiano che ha scosso l’Abruzzo, ma non solo.

Tante saranno le manifestazioni per ricordare le vittime del disastro.

A Loreto Aprutino, in occasione della spiacevole ricorrenza, si vuole celebrare un uomo, rimasto vittima della valanga, insieme alla moglie Barbara Nobilio, che ha segnato un epoca, sportiva, importante per il paese: il mister Piero Di Pietro.

Piero era un dirigente dell’azienda Tua, ma la sua grande passione era il calcio: prima da giocatore, poi da allenatore.

Da calciatore, ha militato in diverse categorie fino ad arrivare alla serie D fra Sulmona, Francavilla e L'Aquila; nel 1998 avvia la sua carriera da allenatore, e nella stagione 2002/2003, quando era alla guida del Lauretum, è artefice della più bella pagina del calcio Loretese.

Per questo motivo, mercoledì 17 gennaio, allo stadio Acciavatti di Loreto, alle ore 19.00,  si vuole ricordare e celebrare Mister Di Pietro, con una partita amichevole tra i ragazzi del ASD Loreto Aprutino, e quella che fu la squadra guidata da Di Pierto: il Lauretum 2002/2003.

I partecipanti alla gara saranno i ragazzi del Lauretum di allora: composta dai portieri Casciano e Pacchiarotti. Difensori Di Febo, Pomponi, Pierfelice, Iaconi, D'Emilio, Di Tonno e Pierdomenico; i centrocampisti, Chiavaroli, D'intino, Ruscioli, Castellano e Pavone; le punte, Prosperi, Nobilio, Vaira, e Farias.

Il Lauretum fu in testa al campionato fino alla 33ma giornata, quando fu scavalcato dal Celano che conquistò la promozione in serie D per un solo punto di vantaggio, 73 punti a fronte dei 72 dei biancazzurri.

Mattatore di quella stagione, cannoniere di categoria fu Edy Farias che realizzo 22 reti.

Anche Edy sarà presente allo stadio Acciavatti per ricordare con affetto, il mister Piero Di pietro.

L’appuntamento quindi è fissato alle ore 19.00, l’ingresso ovviamente è libero.

 

 

Condividi su:

Seguici su Facebook