Rimani sempre aggiornato sulle notizie di collinedoro.net
Diventa nostro Fan su Facebook!
Spazio Aperto è uno spazio offerto alla città, alle associazioni, agli enti, a quanti intendono partecipare alla vita sociale e culturale del territorio. Scopri di più.

Il Pd di Pianella programma il futuro, la risposta del Segretario Gianni Filippone

Per il referendum costituzionale intensifica le attività del circolo e predispone le basi per la nuova campagna del tesseramento

| di Il Segretario Gianni Filippone, Circolo Pd Pianella
| Categoria: Politica | Articolo pubblicato in Spazio Aperto
STAMPA
printpreview

Il circolo mantiene con i cittadini un rapporto corretto, senza limitarsi alle scadenze elettorali come invece si cerca di far intendere con il confuso e fumoso documento della autoproclamata “minoranza” interna al circolo locale.


“Faccio notare inoltre che tra i firmatari del comunicato, apparso sul web , siano presenti taluni che mai hanno presenziato a riunioni del Direttivo del Circolo, eventi e conferenze. Ad altri firmatari ricordo che nelle assemblee, o con lettere o via Mail e SMS, possono esprimere i propri punti di vista”.


I tempi, le modalità della attività politiche del circolo tengono conto delle responsabilità lavorative, professionali e familiari delle persone; abbandonare una sessione, come è stato fatto dalla minoranza, per puro capriccio politico va contro lo spirito democratico e di apertura al dialogo nel rispetto dei ruoli. Fermo restando che a coniare il termine “minoranza” siano stati proprio quelli che si sono autoesclusi dalle attività: sono scelte personali!

Al consigliere Massimo di Tonto chiedo per la prima volta in modo ufficiale a quale aspirazione  politica ambisce e soprattutto se condivide l'operato dell'amministrazione  di CENTRO-DESTRA - Marinelli
Così finalmente i Pianellesi capiscono da che parte sta!

A questo punto  devo ricordare all'iscritto Di Tonto come i cittadini si stanno battendo contro la “Finanza di progetto per i cimiteri” e poi ricordo: la “Global Service” fallimentare, la  scarsa attenzione per le frazioni, il tentativo di strumentalizzare l'arrivo dei migranti, le strutture sportive in degrado, le cartelle pazze, le false promesse elettorali e tanto altro.
Per quale motivo si preoccupa e si batte per i tre “respinti” e poi non si adopera per collegare ed allargare il lavoro del circolo a quello dei  comitati per il Sì al referendum?

Il numero dei partecipanti ai direttivi assicura la democraticità delle decisioni (numero ampio secondo Statuto). 
É compito del Segretario di circolo incoraggiare l'impegno volontario e questo è stato sempre un punto fermo del mio operato da quando sono stato eletto.
Compito di un Segretario di circolo è anche quello di tutelare il buon nome del partito
Alcuni firmatari del documento hanno preferito far venir meno il numero legale con un atteggiamento non costruttivo ed ostruzionistico nella scorsa sessione, quando mancavano componenti per motivi di malattia.

La politica regionale ed i finanziamenti di marca PD per Pianella non devono distogliere le attenzioni dai problemi locali, e ci saranno, a breve, occasioni di illustrare ai cittadini tutti i benefici del Masterplan Abruzzo - per lo sviluppo ed il rilancio dell'economia della Regione Abruzzo e raccontare, con numeri alla mano, i numerosi risultati concreti che l’azione di Governo ha portato per la nostra Provincia, molto utile è stata la recente visita di Renzi in Abruzzo. Colgo l’occasione per ringraziare gli eletti del PD Regionali e Nazionali per la buona considerazione che stanno dando all’Abruzzo e in particolare a Pianella.

Prendiamo atto che ci sia nel circolo una visione politica della realtà locale diversa dalla linea maggiormente condivisa tracciata dalla segreteria; la libera dialettica è stata sempre assicurata.
Per quanto riguarda i numeri, possono stare tranquilli i gufi, che il circolo gode di ottima salute e mira ad aumentare gli iscritti proprio con la costituzione di un ufficio adesioni. Tra l'altro è uno dei circoli con il maggiore numero di iscritti nella Provincia di Pescara, un vanto per l'area vestina e per Pianella.


Non torno sulla cancellazione dall'anagrafe dei tre richiedenti appartenenti alla maggioranza in Comune che fa stato ormai dalla passata campagna di tesseramento secondo la pronuncia dell'organo competente a dirimere la questione.
Se mutassero le condizioni politiche in questa amministrazione cittadina si ristabilirebbero le condizioni per una totale apertura ad un eventuale tesseramento, se richiesto.
La politica della segreteria locale è aperta all’ascolto della società e dei suoi bisogni, ed è rispettosa delle istanze presentate in maniera civile, e non è autoreferenziale e non invade gli spazi altrui!


Per il referendum costituzionale, dopo la bella serata con i Parlamentari Pd a sostegno delle ragioni del Sì, svoltasi a Pianella, stiamo lavorando ad un altro incontro, a breve, con ospiti importanti che coinvolga il maggior numero di cittadini per parlare dei punti importanti della riforma per superare il bicameralismo paritario, per avere leggi in tempi più rapidi, per ridurre i costi della politica, per chiarire le competenze di Stato e Regioni, per parlare di democrazia oggi che i tempi permettono riflessioni profonde e le persone chiedono chiarezza, un futuro certo del Paese, ed una politica seria attenta ai problemi della gente e non alle carriere politiche! 

Ricordo a tutti  che fare opposizione in modo serio richiede tempo, lavoro e preparazione: io garantirò, come sempre, una linea equilibrata senza saltare sul carro di chi oggi amministra localmente.
La coerenza è un valore!
Bisogna lavorare per tornare a vincere anche a Pianella per il bene dei cittadini.
Bisogna crescere insieme e possibilmente lavorare uniti!
 

Il Segretario Gianni Filippone, Circolo Pd Pianella

Contatti

redazione@collinedoro.net
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK