Partecipa a Colline d'Oro

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Pianella: "Ascolta e Degusta" Un Buon Libro un Buon Vino

Condividi su:

"Ascolta e Degusta"  Un Buon Libro un Buon Vino è l'evento culturale organizzato dalla consigliera comunale Anna Bruna  Giansante, con il patrocinio del comune di PIanella, per martedì 7 settembre alle ore 21.30 a Pianella, presso. il Largo Teatro.

 

Giansante "Organizzare iniziative culturali, storiche e sociali è indispensabile. Dobbiamo valorizzare gli angoli del nostro paese. Lo faccio con le mie forze e con quelle di chi si mette in gioco attraverso un buon libro e un buon vino made in Abruzzo".

Martedì, la consigliera Giansante, presenterà le ultime pubblicazioni di due giovani autori abruzzesi, Andrea Verrocchio e Michele Marino.

 

Michele Marino, autore di "Racconti Surreali", "Con questa raccolta di racconti, diversa dai temi che tratto nei miei romanzi, come i miti sull'origine dell'umanità; ho voluto raccontare i vari aspetti della condizione umana: miseria, stranezze, compassione, superbia, sensi di colpa, passioni, odi, sogni e filosofie. Il tutto visto con gli occhi di uno scrittore noto e famoso più per le sue dipendenze e per l'amore per l'occultismo, che per veri meriti artistici".

 

Andrea Verrocchio, autore di "Le Idi di Marzo" " Da sempre la mia materia preferita è la storia. Amo la storia così come amo leggere, la lettura mi accompagna da sempre. Amo soprattutto romanzi storici. Durante il periodo del primo lockdown che ci ha visti costretti a rimanere in casa, ho voluto dedicarmi alla stesura di un romanzo perché mi piace anche scrivere e per superare meglio la mancanza degli amici e della vita sociale. Spero che la mia piccola testimonianza possa essere di incoraggiamento ad altri ragazzi affinché si avvicinino alla lettura, che per me è la migliore compagna, e per far sì che provino ostinatamente a realizzare i propri sogni, qualsiasi essi siano... Credo che con l'impegno e la costanza tutto sia possibile"

 

La serata sarà allietata da un calice di nettare di-vino montepulciano offerto dalla Cantina Donvitantonio di Antonio Carulli, medaglia d'oro al Mundis vini 2021.

 

 

Condividi su:

Seguici su Facebook