Partecipa a Colline d'Oro

Sei già registrato? Accedi

Password dimenticata? Recuperala

Appuntamento con la cultura a Castellana di Pianella, Marino e Masciulli presenteranno i loro capolavori

Redazione
Condividi su:

Due le presentazioni di libri che si susseguiranno domenica 5 febbraio alle 17.00 a Castellana di Pianella in Viale Papa Giovanni XXIII, 151 presso il Centro Polivalente.
L'evento fortemente voluto è stato organizzato da Anna Bruna Giansante, impegnata molto nell’ambito culturale e sociale del paese e gode del Patrocinio del Comune di Pianella.


Così interviene la Giansante:

"Negli ultimi anni, con la diffusione dei mezzi di comunicazione di massa, stiamo assistendo ad una progressiva e pericolosa perdita d’importanza della letteratura, soprattutto tra i giovani. L’evento vuole ricordare l’importanza dei libri e dell’arte, grazie a loro possiamo coltivare l’immaginazione ed educare i sentimenti.”

Due giovani autori si alterneranno parlando dei loro libri, fantasy-religioso; Michele Marino, di Pescara che da sempre si occupa di tematiche e di portare avanti ricerche sulle teorie relative all’origine dell’uomo e alla sua comparsa sulla Terra, legate anche allo sviluppo della religione.
L’ultimo cavaliere dell’apocalisse, questo titolo del suo terzo lavoro letterario proietta il lettore in una storia fantastica ambientata nel futuro dove si ipotizzano scenari che potrebbero cambiare le sorti dell’umanità.

Più classica e attuale la storia di Credi in me, il nuovo romanzo di Alessio Masciulli, autore trentottenne di Catignano (PE) che racconta le difficoltà di un giovane musicista ad affermarsi con la musica trovandosi a scontrarsi con locali e case discografiche sempre alla ricerca di prodotti pre-confezionati o cover per attrarre il pubblico. La vicenda si snoda attraverso la trama ambientata tra Lazio e Abruzzo dove le protagoniste sono musica, passione, suspense e colpi di scena continui.
Entrambi i romanzi sono editi da Edizioni Il Viandante. Ad allietare il pomeriggio ci sarà la giovane pittrice Sara Pavone che realizzerà un’opera pittorica lasciandosi ispirare dall’atmosfera. Saranno letti alcuni estratti delle opere della scrittrice di Roseto, Andreina Moretti.

Condividi su:

Seguici su Facebook