Partecipa a Colline d'Oro

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Premio Fragassi: con Emiliano Antenucci, a Moscufo prendono il via le celebrazioni per la X edizione

giovedì 17 maggio alle ore 21.00 presso la Sala Consiliare del Comune di Moscufo.

Condividi su:

Il Comune di Moscufo, nell’ambito delle iniziative per la celebrazione della decima edizione del Concorso Nazionale di poesia PREMIO FRAGASSI, ospiterà la presentazione del libro “Felici perché amati - la gioia dei figli di Dio”, scritto da Emiliano Antenucci. Questa sarà la prima di una serie di iniziative volte a celebrare un premio che in pochi anni ha raggiunto visibilità e considerazione nel panorama nazionale, registrando ogni anno diverse centinaia di partecipazioni da ogni regione.

“Siamo arrivati alla decima edizione di una iniziativa molto importante - dichiara l’Assessore Emanuele Faieta -e lavoriamo da tempo per far si che questo traguardo venga valorizzato nel modo migliore. Abbiamo quindi deciso di creare una serie di eventi che ci accompagnino alla serata finale del 7 luglio”.

Alla presentazione del libro interverrà l’autore, meglio noto come Fra Emiliano, sacerdote trentottenne dell’Ordine dei frati Minori Cappuccini nominato da Papa Francesco, in occasione dell’Anno Santo straordinario della Misericordia, tra i mille Missionari della Misericordia. “È un grande onore per noi ospitare Fra Emiliano, -prosegue Faieta- un giovane sacerdote che negli anni ha già prodotto diverse pubblicazioni, tra le quali “Silenzio, parla il silenzio” tradotto in diverse lingue per il Nord e il Sud America. Siamo certi che sarà un bel momento di riflessione e condivisione”. Fra Emiliano, è impegnato soprattutto nelle pastorali giovanili e nelle scuole di preghiera.

L’incontro avrà luogo giovedì 17 maggio alle ore 21.00 presso la Sala Consiliare del Comune di Moscufo.

Condividi su:

Seguici su Facebook