Rimani sempre aggiornato sulle notizie di collinedoro.net
Diventa nostro Fan su Facebook!

Pianella: approvato il bilancio di previsione 2020-2022

| di Comune di Pianella
| Categoria: Attualità
STAMPA

La seconda seduta in videoconferenza del consiglio comunale di Pianella, ha dato il via libera al bilancio di previsione, al Documento unico di programmazione, al piano delle valorizzazioni e alienazioni e al piano triennale delle opere pubbliche.

“ Si tratta – esordisce il Sindaco Sandro Marinelli - dei documenti che disegnano la strategia dell’ente per il prossimo triennio e che abbiamo costruito gettando le basi per affrontare la difficilissima sfida che abbiamo davanti e che, insieme al grande spirito di laboriosità dei nostri commercianti, imprenditori, artigiani e professionisti, vogliamo a tutti i costi superare nel più breve tempo possibile.”

“ Il bilancio, spiega il primo cittadino, continua nell’opera di spending review, poiché tiene saldamente sotto controllo la spesa corrente e la spesa del personale, al quale deve essere rivolto un plauso poiché già ridotto in organico e con tutte le difficoltà legate al lavoro agile che l’ente ha osservato in questi ultimi mesi, ha davvero compiuto un lavoro straordinario per dare tempestivo e puntuale seguito a tutti i obiettivi che l’amministrazione ha via via proposto; nonostante la programmazione non preveda nuovo indebitamento, visto l’oneroso disavanzo storico che ci siamo accollati dal 2013, grazie all’apporto di capitale derivante dal piano delle valorizzazioni immobiliari saremo in grado di co-finanziare tutti gli interventi generati dalla proficua attività di reperimento di finanziamenti a tutti i livelli, mobilitando nel triennio risorse per nuove opere per circa 20 milioni di euro, tra le quali le ultime opere sul patrimonio scolastico (infanzia Castellana, nuovo polo Cerratina, Primaria Pianella capoluogo e nuova palestra), che porranno l’edilizia scolastica pianellese ad un livello di eccellenza sia in tema di sicurezza che di efficienza energetica, ma voglio citare tra le tante anche l’imminente avvio dei lavori per la nuova sede del distretto ASL, mediante un’opera di completa ristrutturazione ed adeguamento sismico dei locali ex giudice di pace (€ 350.000), l’ultimo lotto di completamento della Chiesa di S. Antonio (€ 320.000),la realizzazione del manto sintetico allo stadio Di Benedetto (€ 600.000), ristrutturazione mercato coperto e palazzo De Caro e tanto altro.”

“L’obiettivo, conclude il sindaco, è in primo luogo quello di far partire il maggior numero di appalti per immettere sul territorio risorse che direttamente ed indirettamente genereranno beneficio alle nostre imprese per accedere, subito dopo l’approvazione del bilancio, alle possibilità di sospensione e rinegoziazione messe in campo dalle banche private e da CDP, per liberare liquidità per finanziare le maggiori spese derivanti dall’emergenza Covid e porre in essere ogni ulteriore possibile forma di sostegno alle nostre imprese.”

“ La generale preoccupazione per il calo di entrate dei comuni – spiega l’assessore ai tributi Marco Pozzi, di recente entrato a far parte di Italia Viva – ci impone una strategia in grado di liberare liquidità, ma è evidente, come rimarcato da Matteo Renzi nel suo intervento al Senato, che risulta necessario indurre il governo a muoversi con rapidità ed in maniera incisiva, soprattutto per garantire risorse vere ai comuni che, altrimenti, a breve, potrebbero vedersi costretti ad interrompere l’erogazione dei servizi essenziali.”

In coda al consiglio approvate all’unanimità dei presenti anche due mozioni, una per la riqualificazione del campetto di basket attiguo alla scuola elementare di Cerratina ed un'altra per l’avvio delle ecoisole e dell’ecocentro, già presenti nella convenzione stipulata tra il Comune e la Cosvega, nuovo gestore del servizio di igiene urbana.

Comune di Pianella

Contatti

redazione@collinedoro.net
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK