Partecipa a Colline d'Oro

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Pianella 2012 e Usd Tollese assolte da qualsiasi capo di imputazione da parte della procura federale f.i.g.c.

Condividi su:

Si è risolta con un’assoluzione piena l’indagine FIGC sulla presunta combine TOLLO – PIANELLA 2012 del 17 aprile scorso. La vicenda che nelle ultime settimane ha avuto risalto con diversi articoli di giornale, vaticinanti probabili retrocessioni e sanzioni accessorie, si è conclusa con il comunicato  n. 24 del 10/11/2016 con il proscioglimento delle società degli indagati Ciccotelli Francesco (presidente del Tollo Calcio), il presidente del Pianella 2012 Silvestro Ferrone e il dirigente Ferrone Luca.

  La Società Pol. Dil. Pianella 2012, assistita magistralmente dall’Avv. Loris Di Giovanni, nel dibattimento ha chiarito come l’episodio sia stato oggetto di un’attenzione fuori dall’ordinario sia nel merito che nella visibilità mediatica, rendendo lo sciagurato errore l’ultimo spiacevole tassello della stagione passata. Il legale ha dimostrato, ricostruendo la gara e passando al setaccio le ipotesi accusatorie, come il Pianella non abbia mai posto in essere alcun atto diretto ad alterare lo svolgimento ed il risultato della competizione al fine di assicurare un vantaggio alla USD Tollese. Un deferimento basato su semplici presunzioni e non suffragato da alcuna prova e con evidenti lacune nel teorema accusatorio.

    L’accusa era di quelle capaci di far “cadere le braccia”, specie per chi si dedica allo sport da quarant'anni come il presidente Ferrone Silvestro vistosi comparire in foto e indiziato di comportamenti illeciti.

Un danno di immagine ingiustificato e, ai fatti, privo di qualsivoglia riscontro per lui e per una società storica come quella pianellese che si è sempre distinta per la correttezza e la lealtà in campo e fuori.

  Tanto rumore per nulla in un periodo storico non certo florido e avaro di soddisfazioni come questo, giunto peraltro dopo una retrocessione amara quanto disgraziata.

 Si è invece ripartiti senza esitazione sin dall’inizio di quest’estate ricostruendo un collettivo valido per la rinascita sportiva (la Pol. Dil Pianella 2012 occupa i primi posti del campionato di 2° categoria), convinti della propria innocenza e in possesso di forza di volontà e di un amore per lo sport e per il proprio paese, in attesa che la situazione venisse chiarita il prima possibile.

Va lodata la figura dell’Avvocato Loris Di Giovanni, capace nella sua discussione di tramutare in parole chiare e nette quella passione trentennale, capace di capire, al di là del proprio mestiere, il momento e il senso di sconforto di fronte a parole difficili da digerire ma prive di ogni fondamento. 

Una soddisfazione professionale per lui, una altrettanto grande per la dirigenza, la squadra e tutti i tifosi del Pianella.

Condividi su:

Seguici su Facebook