Partecipa a Colline d'Oro

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

A Spoltore il 6°incontro-raduno degli ex dipendenti della ditta SIPE di Pescara

Condividi su:

Il giorno 7 0ttobre 2016 si è svolto presso il Ristorante "La Pentola Magica" di Spoltore il 6° incontro-raduno degli ex dipendenti della ditta SIPE di Pescara.

L’incontro di quest’anno è più importante in quanto ricorre il 30° anniversario della chiusura dell’azienda, avvenuta nel mese di settembre del 1986 per decisione del Tribunale di Pescara.

All’incontro-raduno hanno partecipato ottantadue (82) ex dipendenti, ormai quasi tutti pensionati, sia operai della produzione che tecnici progettisti, ed impiegati amministrativi con una numerosa rappresentanza femminile, erano presenti anche rappresentanti del Consiglio di Fabbrica dell’epoca.

La ditta SIPE s.p.a., chiusa per fallimento nel settembre 1986, era un’azienda del settore metalmeccanico di livello nazionale e internazionale, con duecento dipendenti, divisa in quattro settori di produzione in particolare; macchine automatiche per saldatura, saldatrici elettriche, filo ramato ed elettrodi per saldatura.

La sede operativa era collocata adiacente la fonderia Camplone in Via Salara Vecchia a Pescara,  fu fondata  all’inizio degli anni ’50 dalle sorelle Camplone; Clara, Elsa Emma e Giuseppina, che la gestirono attraverso i rispettivi mariti, Ing. Felice Clemente di Roseto degli Abruzzi, Dott. Aldo Reggè di Brescia e l’Avv. Vincenzo Fiocca di Francavilla.

Gli ex dipendenti SIPE, nonostante i trent’anni trascorsi dal licenziamento collettivo, sono rimasti in contatto tra di loro e si incontrano annualmente, da alcuni anni, all’inizio dell’autunno, per rivedersi e continuare a coltivare quell’amicizia e quel rapporto umano oltre che professionale, sorto all’epoca in un’ambiente di lavoro unico e irripetibile, sviluppatosi in un trentennio dagli anni ’50 agli anni’80.

Un fenomeno forse  molto raro nelle aziende di oggi, anche per carenza di quei valori  all’epoca più diffusi, improntati sull’amicizia, sulla solidarietà, e sul rispetto reciproco pur nella diversità delle opinioni e delle mansioni svolte ai vari livelli professionali all’interno dell’azienda.

Nel corso della serata sono stati ricordati, citandoli per nome, anche gli amici ex dipendenti (quattordici) purtroppo deceduti nel corso degli ultimi anni.

Un sincero e doveroso ringraziamento è stato rivolto anche agli organizzatori dell’incontro di oggi e degli anni scorsi, ovvero gli amici Aurelio Di Marco Sebastiano Di Lullo, che con tanta pazienza ed impegno, rintracciando tutti i telefoni degli ex dipendenti, ogni anno puntualmente ci chiamano e ci invitano a questo piacevole appuntamento, riuscendo ad organizzare tutto l’evento in maniera impeccabile.  

Come ogni anno non è stato dimenticato, ricordandolo sempre, l’impegno profuso dal caro amico ed ex collega Rocco Miccoli di Francavilla, che nel 2011, da solo organizzò e rilanciò questo tradizionale appuntamento autunnale, ma, purtroppo, esattamente un mese dopo di quell’incontro è deceduto.

Un ringraziamento a tutti per la partecipazione e arrivederci il prossimo anno.

Condividi su:

Seguici su Facebook