Partecipa a Colline d'Oro

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Campionamenti delle acque, corso di aggiornamento professionale rivolto alla Polizia Locale

Grande attenzione al tema da parte del Comune di Moscufo

Condividi su:

Presentato questa mattina il Protocollo tra i Comuni di Montesilvano, Spoltore, Pescara, Città Sant’ Angelo, Collecorvino, Moscufo e Cappelle Sul Tavo, l'Arta e la Polizia Provinciale di Pescara, per l'attivazione di un corso di aggiornamento professionale rivolto alla Polizia Locale ed  incentrato sulle modalità di campionamento per una corretta gestione dell’inquinamento accidentale.

Presenti all’incontro per i rispettivi Comuni, Francesco Maragno (Montesilvano), Gabriele Florindi (Città Sant’Angelo), Luciano Di Lorito (Spoltore), Maria Felicia Maiorano Picone (Cappelle Sul Tavo), Loris Orsijena (assessore Moscufo), ed inoltre il direttore generale dell’Arta Abruzzo, Mario Amicone ed il comandante della Polizia Provinciale Giulio Honorati.

Giovedì mattina, presso Palazzo di Città di Montesilvano, 30 operatori delle Polizie Locali dei Comuni aderenti al Protocollo seguiranno una lezione, ad opera dei funzionari dell’Arta, che verterà sulle acque di scarico, di balneazione, sui programmi di campionamento, sugli aspetti metodologici e le modalità comportamentali.

Molto sentito l’argomento a Moscufo:

“Il nostro Comune - spiega l’assessore Loris Orsijena presente all’incontro stamane per rappresentare Moscufo - è sempre stato molto attento alle tematiche ambientali ed è per questo che abbiamo accolto con immenso piacere ed entusiasmo l'iniziativa relativa alla "corretta gestione degli episodi di inquinamento ambientale", firmando il protocollo d'intesa con gli altri comuni al fine di realizzare un corso di aggiornamento professionale teorico e pratico rivolto al personale della "Polizia Locale e Provinciale" in materia di tutela ambientale”.

“Siamo certi - prosegue l’assessore - che la collaborazione degli enti porti sempre a dei risultati positivi. Il nostro impegno sarà massimo nel rispettare il protocollo d'intesa e nel mettere in atto tutti gli interventi che in situazioni d'emergenza si renderanno necessari al fine di poter effettuare i campionamenti delle nostre acque fluviali. Un ringraziamento va ai nostri due Agenti della Polizia Municipale che da subito si sono resi disponibili”.

Il corso sarà aperto a 12 operatori della Polizia Locale di Montesilvano, 8 di Pescara, 4 di Spoltore, 2 di Città Sant’Angelo, 2 di Moscufo e 1 di Cappelle sul Tavo e 1 di Collecorvino.

Condividi su:

Seguici su Facebook