Partecipa a Colline d'Oro

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

“Rievocazione di lu Sant’Antonio”, domani 28 gennaio a Caprara

Condividi su:

Si svolgerà domani (sabato 28 gennaio), a Caprara, la “Rievocazione di lu Sant’Antonio”, organizzata dall’Associazione ‘Agricultura del tempo che fu’, presieduta da Dante Fagnani, con la compartecipazione e il patrocinio del Comune di Spoltore.

Ecco nel dettaglio il programma della manifestazione, inizialmente prevista per il 22 gennaio e poi spostata a causa dei gravi eventi che hanno colpito l’Abruzzo. Sfilata itinerante per le vie del paese, con partenza dalla Casa di Riposo alle ore 14.30, tradizionale rappresentazione del Sant’Antonio, protettore degli animali e del lavoro contadino, alle ore 16.30, in Piazza della Chiesa e un’asta dei prodotti alimentari di vario genere, il cui ricavato sarà devoluto alla Parrocchia, Poletantata e salsicce per tutti con intrattenimento musicale in serata.

“Ringrazio l’Associazione ‘Agricultura del tempo che fu’, Bruno Ortense, della consulta di frazione, e i tantissimi cittadini che con passione e impegno hanno organizzato questa bellissima iniziativa, che ha lo scopo di valorizzare le antiche tradizioni e di tramandarle alle nuove generazioni, favorendo la crescita del territorio”, ha affermato il Sindaco Luciano Di Lorito. “Invito i cittadini, in particolare i più giovani, a partecipare alla manifestazione dedicata a Sant’Antonio Abate”.

(Foto da Facebook)

Condividi su:

Seguici su Facebook