Partecipa a Colline d'Oro

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Benedizione degli animali e rievocazione de “lu Sand’Andonie” a Collecorvino

Condividi su:

Si svolgeranno nella mattinata di domani 22 Gennaio i festeggiamenti in onore di Sant’Antonio Abate a Collecorvino, presso il Convento San Patrignano.

La festa programmata per il giorno 17 (giorno della ricorrenza) è stata posticipata a causa delle condizioni meteo e, come dice il presidente, Anselmo Evangelista, “saranno festeggiamenti che si svolgeranno nel rispetto di chi in questo periodo soffre per le problematiche legate al terremoto ed alle nevicate senza trascurare la tragica situazione di Farindola”.

Il santo, patrono degli animali domestici e da cortile, verrà ricordato con le funzioni religiose previste per le ore 10:00 ed alle ore 11:30 a cui seguiranno la benedizione dei taralli tipici e dei panini che verranno poi distribuiti a tutti i partecipanti.

Di particolare interesse e curiosità sarà il momento in cui, nel piazzale antistante il Convento, tutti gli animali domestici presenti, riceveranno la santa benedizione del parroco. La mattinata sarà allietata dalla rappresentazione de “lu Sant’Antonie” da parte dei gruppi folkloristici: “Maccabbarri” di Penne e “La Tresca” di Collecorvino.

Il comitato festeggiamenti ha previsto anche una lotteria mettendo in palio buoni acquisto per un valore complessivo di €. 1.600,00. Il dettaglio con gli orari degli eventi può essere appreso leggendo la locandina tra le immagini allegate.

Nel rispetto della tregedia che ha colpito l'albergo di Rigopiano, il comitato ha deciso di apportare variazione al programma, non ci saranno infatti fuochi pirotecnici come inizialmente previsto. 

Condividi su:

Seguici su Facebook