Partecipa a Colline d'Oro

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Pianella. Il Comune lancia un bando per la gestione del parco in via Pescara

Condividi su:

Scadrà il prossimo 10 luglio il bando che mira ad individuare l’impresa che per 15 anni gestirà tutte le attività del nuovo parco pubblico che verrà a breve inaugurato in Via Pescara e sarà intitolato alla memoria dell’assessore Elena Finocchio, prematuramente scomparsa nel febbraio 2016.


“Sono in via di ultimazione i lavori previsti nella gara di appalto – spiega il sindaco Sandro Marinelli – e per tale ragione vogliamo anticipare i tempi per avere il più presto possibile la totale operatività dei servizi del nuovo parco che, come già avviene per la struttura sita a Cerratina, sarà affidato con bando pubblico ad un gestore esterno che riesca a mantenere la struttura efficiente, decorosa ed al riparo dal vandalismo”.


“Per far fronte ai crescenti problemi derivanti dalle oramai proibitive condizioni finanziarie nelle quali i comuni sono chiamati ad operare – aggiunge il primo cittadino – abbiamo ideato la stessa formula della capitalizzazione anticipata dell’intero canone di gestione, già sperimentata con successo nell’acquisto delle casette dell’acqua, che ci consentirà di utilizzare i 70.000,00 euro richiesti per migliorare ulteriormente la struttura mediante la realizzazione del chiosco bar-ristorazione e la collocazione di ulteriori arredi”.


“Si tratta di un parco di grande attrattività – aggiunge l’assessore alle politiche giovanili Luisa d’Amico – poiché, oltre alla novità dello skate park, comprende l’area destinata ai bambini più piccoli, dove verranno collocate anche una teleferica ed un campetto polivalente per le attività sportive e si potrà anche fare jogging e ginnastica”.

“La logistica è particolarmente favorevole – illustra l’assessore ai lavori pubblici Antonio Faieta – poiché oltre a collocarsi nel cuore di un’area a forte espansione residenziale, abbiamo creato le condizioni infrastrutturali affinchè sia raggiungibile facilmente a piedi dal centro del paese, ma anche per arrivarci in macchina, garantendo un adeguato numero di posti auto; inoltre, grazie alla collaborazione con la società Consac, che gestisce la raccolta differenziata, a ridosso del parco verrà realizzata anche un’area di sgambettamento per cani".


Tutte le informazioni sono reperibili sul sito del comune di Pianella.
 

Condividi su:

Seguici su Facebook