Partecipa a Colline d'Oro

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Efficientamento energetico di edifici pubblici, 50mila euro al Comune di Moscufo

Il 2016, anno positivo per il territorio

Condividi su:

Il Comune di Moscufo si è aggiudicato un finanziamento di 50.000 euro per l’efficientamento energetico di edifici pubblici, tematica di estrema attualità e importanza, che vede questo ente tra i più attivi e all’avanguardia. Grazie allo stanziamento di nuovi fondi, da parte della Regione Abruzzo, la Scuola del’Infanzia di Moscufo verrà dotata di un modernissimo impianto di ventilazione meccanica controllata, con recupero di calore.

“Siamo orgogliosi di poter realizzare questo intervento davvero importante e di grande rilievo,- dichiara Emanuele Faieta Assessore alla programmazione e sviluppo sostenibile - iniziativa che migliorerà la salubrità di un luogo scolastico in cui gli attori principali sono i nostri cittadini più piccoli, consentendo loro una migliore vivibilità degli spazi e al nostro ente un sostanzioso risparmio economico dettato da un intervento ben strutturato, frutto di attenta programmazione e sapiente progettazione”.

L’impianto che verrà realizzato è dotato di diverse unità di trattamento aria che estraggono l’aria viziata presente all’interno degli ambienti, e immettono nei locali aria pulita prelevata dall’esterno, preriscaldata grazie al recupero di calore dall’aria espulsa. In questo modo si andrà a limitare la quantità di calore che l’impianto di riscaldamento deve reintegrare per riscaldare l’aria immessa a tutto beneficio dei consumi. Questo impianto garantisce un adeguato controllo dell’umidità, contrasta le proliferazioni batteriche, elimina l’eccesso di CO2 prodotta dalle attività antropiche, e fornisce aria pulita attraverso la filtrazione di quella immessa.

Nella media giornaliera l'ambiente interno è sempre più inquinato dell'esterno e la cattiva qualità dell’aria è responsabile di patologie di vario grado a carico del sistema respiratorio, inconveniente che verrà rimosso grazie a tale operazione.

“Il 2016 è un anno che ci ha regalato tante soddisfazioni e questa è solamente l’ultima, -dichiara il Sindaco Alberico Ambrosini - visto l’avvio di due cantieri importanti come la ristrutturazione dell’Ex Frantoio e la realizzazione della Piazza a Bivio Casone. Un grazie al Presidente della Regione Abruzzo Luciano D’Alfonso e al Consigliere Lorenzo Sospiri, per aver fattivamente lavorato affinché questa importante iniziativa andasse a giusto compimento”.

Condividi su:

Seguici su Facebook