Partecipa a Colline d'Oro

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Moscufo. Illuminazione pubblica, in viale Verdi in stato di degrado ed abbandono

Condividi su:

Un Comune in caduta libera dove il degrado, l’abbandono e la cattiva gestione delle manutenzioni in riferimento all’impianto di illuminazione, stanno generando pericoli e disservizi ai  Moscufesi.

Infatti circa una decina di giorni fa, in viale G.Verdi in prossimità del cimitero, accadeva l’interruzione della pubblica illuminazione.
Tale interruzione si è protratta per lungo tempo dando origine a  lamentele e preoccupazioni dei residenti, rimasti al buio.

L’impianto in questo tratto risulta obsoleto e presenta ancora fili elettrici in bella mostra, tutto questo in barba alle attuali norme sulla sicurezza.
A sentire gli “addetti ai lavori” , le cause che hanno determinato la sospensione del servizio pubblico sono riconducibili al tempo, che ha corroso gran parte dei portalampade, che con l’umidità e la  pioggia mandano in corto tutto l’impianto.

Per il momento l’illuminazione e’ stata ripristinata a mezzo servizio, ossia una lampada si e una no….cosa da non credere!
Ma non era questo il comune con il bilancio virtuoso e con le tasse più  basse in grado di assicurare gli stessi servizi? 

Come sono state spese le tasse pagate dai Moscufesi, in cambio dei cosiddetti servizi indivisibili! chi doveva verificare e controllare le manutenzioni effettuate in questi anni e non l’ha fatto?

Il capogruppo Mimmo Ferri, e tutta la minoranza si chiedono come, l’assessore alle opere pubbliche, possa continuare a prendere in giro i cittadini di Moscufo raccontando storie che non sono più credibili e che i fatti smentiscono in continuazione. 
 

Condividi su:

Seguici su Facebook