Partecipa a Colline d'Oro

Sei già registrato? Accedi

Password dimenticata? Recuperala

Qualificazione Mondiali Pallamano maschile, Abruzzo protagonista con il portiere angolano Colleluori

Sugli scudi anche le ali Tommaso De Angelis, Stefano Arcieri e Riccardo Di Giulio di Teramo

Redazione
Condividi su:

L’Italia della pallamano si qualifica meritatamente ai Campionati Mondiali 2025 dopo 27 anni dall’unica partecipazione precedente (1997), gli azzurri del coach marchigiano Riccardo Trillini scrivono la storia. Prestazione monumentale nell’inferno del Morača Sport Center di Podgorica, di fronte a 6mila spettatori e dove la Nazionale ha battuto 33-31 i padroni di casa del Montenegro, bissando il 32-26 di giovedì scorso al Pala San Giacomo di Conversano. Prova di squadra incredibile degli azzurri, che dunque centrano un risultato storico e che ha fatto battere i cuori di tutta l’Italia della pallamano. Anche l’Abruzzo in questo lungo percorso è fortemente rappresentato dai giocatori teramani Tommaso De Angelis, Stefano Arcieri, Riccardo Di Giulio, dall’angolano Andrea Colleluori.

Il percorso dell'Italia nelle qualificazioni ai Mondiali 2025:

  • Novembre 2023 Play Off 1° turno 

Andata Turchia 37 Italia 28. Ritorno Italia 37 Turchia 27

  • Marzo 2024 Play Off 2° turno

Andata Belgio 25 Italia 29. Ritorno Italia 33 Belgio 31

  • Maggio 2024 Play Off 3° turno

Andata Italia 32 Montenegro 26. Ritorno Montenegro 31 Italia 33

Condividi su:

Seguici su Facebook