Partecipa a Colline d'Oro

Sei già registrato? Accedi

Password dimenticata? Recuperala

In 1.200 a Pescara per il Bicincittà 2024

Tante famiglie si sono ritrovate per attraversare la città trasformando la gara in una grande festa collettiva

Redazione
Condividi su:

“Sono 1.200 le biciclette che oggi hanno pacificamente invaso piazza della Rinascita per la grande partenza del Bicincittà 2024, la classica di primavera dedicata alle due ruote, ma anche ai temi della sostenibilità ambientale, dell’inclusione sociale e scolastica e, vista la concomitanza, anche alla Festa della Mamma. Tantissime famiglie si sono ritrovate per attraversare la città trasformando la gara in una grande festa collettiva con la presenza di molti studenti, sia dei nostri Istituti Comprensivi, dei Licei Marconi e Galilei e dell’Istituto Acerbo”. 

Lo ha detto l’assessore allo Sport Patrizia Martelli in riferimento allo svolgimento della trentaseiesima edizione di Bicincittà 2024, alla quale ha dato lo start con il sindaco Carlo Masci e con il presidente del consiglio regionale Lorenzo Sospiri che ha patrocinato la manifestazione donando le magliette dedicate. Presente all’evento anche l’amministrazione comunale di Spoltore, coinvolta con la partecipazione delle sue scuole. 

“L’edizione 2024 è nata da una grande partnership che quest’anno ha visto il coinvolgimento anche del Presidente del Consiglio della Regione Abruzzo Lorenzo Sospiri e del Ministero dell’Ambiente che hanno garantito la fornitura di 1.100 magliette con il brand di Bicincittà – ha aggiunto Martelli – Oltre alla gara abbiamo avuto momenti dedicati alla sostenibilità, all’ambiente, alla salute, alla prevenzione, al benessere e poi la competizione con 4 bici in palio, tra cui una elettrica”.

Condividi su:

Seguici su Facebook