Partecipa a Colline d'Oro

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

La grande sfida dello Spoltore Basket, in casa Robur Pescara vincono meritando il primo posto in classifica

Condividi su:

Colpaccio dello Spoltore Basket del mister Eugenio Sebastiani Croce. Al PalaElettra di Pescara, in casa della Robur, le aquile biancorosse centrano il successo per 56-61, balzando al primo posto della classifica. Nel primo quarto avanti lo Spoltore con il punteggio di 10-15, grazie ai soliti Pace, D'andreamatteo e Baldonieri che mettono a segno un filotto di ben 12 punti, grazie a quattro tiri da tre.

Nel secondo quarto si fanno sotto i padroni di casa che inanellano nel giro di poco tempo ben 8 punti, ma è sempre lo spoltore che comanda il gioco, e si va negli spogliatoi con il punteggio di 18-22, con soli 7 punti realizzati dagli ospiti. Nel terzo quarto lo Spoltore realizza 18 punti contro i 15 dei padroni di casa, ma il punteggio li vede sempre avanti per 37-40. Nell'ultimo quarto Di Cesare chiude i giochi realizzando ben 12 punti tra tiri liberi e tiri da 3, chiudendo di fatto la gara e le speranze dei padroni di casa che tentvano di riaprire il match.

Lo Spoltore sale a 10 punti, in coabitazione con la stessa Robur e il cepagatti che ha, però, due gare da recuperare.

Tabellino

Robur Pescara-Spoltore Basket 56-61 (10-15; 8-7/15-18; 23-21)

Robur Pescara:  Ambrosini 16 punti,   Murè 9 punti,   Di Girolamo 3 punti,  D’Andragora, Stella 2 punti,  Cavallaro, Tucci 11 punti, Carchesio, Rinaldi,  Tracanna 2 punti,  Farano 1 punto, Rabottini 10 punti. Coach: Sorce-Mezzadri

Spoltore Basket: Di Cesare 14 punti, Paris 2 punti, Biancadoro, Baldonieri 7 punti, Romagnolo 8 punti, De Amicis 4 punti, Innocente, Florindi,  D’Andreamatteo 8 punti,  Sangiuliano 8 punti, Belisario, Pace 10 punti. Coach: Eugenio Sebastiani Croce

Condividi su:

Seguici su Facebook