Partecipa a Colline d'Oro

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

La Vis Cerratina torna alla vittoria; a Pescara giallorossi vittoriosi 1-2 contro la Virtus

Condividi su:

Torna alla vittoria la Vis Cerratina dopo un lungo periodo di astinenza. La squadra guidata da mister Sabatelli batte, sul campo di Pescara, la Virtus Pescara per 1-2 grazie alla doppietta di Blasioli.

La compagine giallorossa, complici numerose assenze e defezioni, deve fare a meno di ben 6 giocatori: Puca, Mastrocola, Del Prete, Spinozzi, Di Giovanni e Di Virgilio. Vanno in vantaggio, nel primo tempo, grazie ad un eurogol su punizione, proprio i padroni di casa con Puglielli, malgrado la supremazia territoriale della Vis che crea gioco, ma va sotto.

La prima frazione di gara si chiude 1-0 per la Virtus Pescara. Nella ripresa, il Cerratina affronta il match con lo stesso piglio della prima frazione di gara, e i giallorossi trovano il gol del pareggio con Blasioli prima, e lo stesso Blasioli sigla anche il gol del definitivo sorpasso. La Vis Cerratina vince 1-2, ribaltando la gara, con i giallorossi che mostrano una prova di carattere, sostenuti dall'incessante tifo dei supporters. In attesa del recupero della gara contro il Moscufo, sospesa a causa della neve, la Vis vola a 20 punti, al nono posto. Nel prossimo incontro i pescaresi affronteranno, in casa, il Torevecchia 2004.


"Torniamo alla vittoria dopo più di un mese - sottolinea il difensore Claudio Pace - e questo risultato è molto importante in chiave salvezza. La gara si è subito messa in salita, malgrado abbiamo dominato il match, ma siamo stati capaci di reagire e ribaltare le sorti dell'incontro, anche grazie ai nuovi acquisti Blasioli e D'Incecco. Un plauso va fatto, come sempre, anche ai nostri tifosi giunti in trasferta, che ci seguono e ci sostengono sempre, anche in condizioni climatiche avverse. Ora, pensiamo alla prossima gara contro il Torrevecchia".

Condividi su:

Seguici su Facebook