Partecipa a Colline d'Oro

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Pareggio interno per la Vis Cerratina: 1-1 contro il Borgo Santa Maria

Condividi su:

La Vis Cerratina, davanti al pubblico amico, pareggia 1-1 contro il Borgo Santa Maria. Gara condizionata dalle condizioni atmosferiche avverse quella di ieri, con mister Sabatelli che recupera un paio di uomini ma deve rinunciare ancora a Di Virgilio, Mastrocola e D'Antonio.

Vanno in vantaggio gli ospiti nel primo tempo grazie ad un calcio di punizione, rimpallato favorevolmente dal vento. Vis Cerratina 0 Borgo Santa Maria 1. I pescaresi non riescono a reagire e appaiono appannati, con il primo tempo che si chiude con il vantaggio dei chietini. Nella ripresa i padroni di casa potrebbero subito subire il gol del ko, a causa di un rigore assegnato al Borgo Santa Maria, ma è abile il portiere locale Sartorelli che neutralizza il tiro dal dischetto parandolo.

Nei minuti di recupero la Vis trova il gol del pareggio con Coschignano che riequilibra le sorti del match, portando la gara sull'1-1. Lo stesso Coschignano colpisce anche un palo, ma il risultato non cambia e la gara termina in parità. Il Cerratina sale a 13 punti in classifica, alle spalle della capolista Elicese e del gruppo guidato da San Giovanni Teatino, Verlengia Calcio, Real Treciminiere e San Donato fermi tutti a 15 punti in seconda posizione. Nel prossimo incontro i pescaresi affronteranno a Pescara proprio il San Donato.

"La gara è stata molto condizionata dal vento - dichiara il difensore Claudio Pace - ma comunque non abbiamo disputato una delle nostre migliori partite. Potevamo vincere, ma così non è stato e abbiamo rimediato il terzo pareggio consecutivo. L'importante era non perdere, quello di oggi è stato un punto che fa morale e muove la classifica". 

Condividi su:

Seguici su Facebook