Partecipa a Colline d'Oro

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Il maltempo non ferma lo Spoltore, 4 a 0 contro il Castel di Sangro

Condividi su:

Lo Spoltore espugna Castel di Sangro con un rotondo 4-0.  Non è stata una partita semplice, condizionata dalla pioggia incessante caduta dalle prime ore del giorno è proseguita per tutta la gara tanto da indurre l’arbitro Raimondo Borriello a sospendere l’incontro per venti minuti intorno al 25′ minuto del primo tempo.

Dichiarazioni Donato Ronci:

Nel primo tempo la partita era bloccata per il terreno appesantito a causa della pioggia incessante che non ci ha permesso di giocare  per niente. Nel secondo tempo abbiamo giocato meglio, alzando il baricentro e iniziando a creare occasioni. Abbiamo conquistato una vittoria importante su un campo difficile. Siamo sulla buona strada, la squadra conferma i progressi a livello mentale. Ora bisogna continuare su questa strada“.

Castel di Sangro-Spoltore 0-4 (57′ Grassi, 69′ Sebastianelli, 78′ Landucci, 89′ Di Francesco su rigore)

Ammoniti: Iallonardi (C), Ewanisha, Grassi (S)

Espulsi: D’Amico per somma di ammonizioni

Castel di Sangro: Romito, Di Tommaso, Ferrara, Frascone, Uzzeo, Gentile, Cincione (64′ Di Cesare), Iallonardi, Ibishi (64′ Diawara), D’Amico (cap),  Verlingieri. A disposizione: Cesa, Di Ninno, Lauriente, Rispo, Lepore. All. Claudio Bonomi

Spoltore Calcio: Proietti, Lecini, Vitale (50′ Sborgia), Di Camillo, Sebastianelli, Pavese (Cap), Grassi (87′ D’Intino), Ewanisha, Landucci, Zanetti, Pompa (50′ Di Francesco). A disposizione: Bozzelli, Verdecchia, Lopez. All. Donato Ronci.

Terna arbitrale: Raimondo Borriello di Arezzo coadiuvato da Alessio Miccoli e  Roberto Di Risio di Lanciano.

(Foto da pagina Facebook ASD Spoltore Calcio) 

Per essere sempre aggiornato sulla squadra www.spoltorecalcio.it 

Condividi su:

Seguici su Facebook