Partecipa a Colline d'Oro

Sei già registrato? Accedi

Password dimenticata? Recuperala

Trofeo Grasso Autotrasporti, a Pianella hurrà per Luca Di Panfilo e Marco Gabrieli

Condividi su:

Il Trofeo Grasso Autotrasporti ha conquistato con successo la città di Pianella accogliendo tutto il meglio del ciclismo amatoriale aderente al circuito Abruzzo Cycling Challenge, ricambiando in pieno gli sforzi profusi dal comitato organizzatore del Teate Bike (presieduto da Renato Abate), in collaborazione con l'Asd Ripa Bike e sotto l'egida del comitato provinciale Acsi Chieti. 

Tanta battaglia sul circuito ondulato tra le colline di Pianella e di Moscufo, con una settantina di corridori ai nastri di partenza che hanno dato sfoggio di tutto il loro bagaglio tecnico ed agonistico per lasciare ancora il segno in questo finale di stagione.

Nella Gara-1 disputata sui 5 giri agonistici, dapprima in avanscoperta Renzo Mele (GC Valle Siciliana), Roberto Fortunato (Team Cicli Burracchio) e Aurelio Di Pietro (Team Go Fast) mentre da dietro Luca Di Panfilo (Team Go Fast) e  Manuel Fedele (Team Go Fast) hanno colto l'attimo favorevole per abbandonare il gruppo e recuperare sui tre battistrada alimentando in maniera vigorosa la fuga che si è conclusa con il trionfo di Di Panfilo (1°senior 2) su Mele (1°veterani 2), Fortunato (1°veterani 1) e Fedele (1°senior 1) dal quarto al nono posto nell'ordine Francesco Saccucci (MB Lazio Ecoliri - 1°Junior), Corelli Marco (Ora Et Labora - 2°Senior 2), Sergio Serraiocco (Ade Srl - 2°Veterani 1), Antonello Venditti (Team Cicli Burracchio - 3°Veterani 1) e Alessandro Grandi (Non Solo Ciclismo - 2°Veterani 2) mentre Di Pietro si era rialzato dalla testa della corsa fino a concludere in decima posizione assieme agli inseguitori.

Si sono espressi su buoni livelli anche Maurizio De Santis (Team Esaenergie - 1°Gentlemen 1), Massimiliano Leoni (Mkg Cycling Team - 2°Gentlemen 1), Bruno Martelli (Bike Pro - 2°Senior 1), Paolo Del Rosso (Asd Castellana - 3°Veterani 2), Fabrizio Collacciani (Sea Hub - 2°Junior), Giuseppe Toma (Team Esaenergie - 3°Senior 1), Alessio De Santis (Team Esaenergie - 3°Junior) e Rocco Salerno (Team Esaenergie - 3°Gentlemen 1).

Quattro giri agonistici per la Gara-2, all'insegna dell'equilibrio iniziale per poi risolversi in uno sprint a ranghi compatti nel segno di Marco Gabrieli (Cicli Appodia - 1°Senior 1 seconda serie) che ha superato la concorrenza di Michele Campili (Angelini Cycling Team Carnosa - 1°Gentlemen 2) e Alessio Rocci (Angelini Cycling Team Carnosa - 1°Junior seconda serie) per il podio, dal quarto al decimo posto nell'ordine Gianluca Ferrilli (D'Ascenzo Bike - 1°Veterani 1 seconda serie), Gabriele Masciulli (Asd Castellana - 1°Gentlemen 1),  Massimiliano Ciocchetti (Cicli Appodia - 2°Veterani 1 seconda serie), Paolo Giovannoli (Angelini Cycling Team Carnosa - 2°Senior 1 seconda serie), Giuseppe Cinalli (Bike Pro - 2°Gentlemen 2), Armando Ianni (D'Ascenzo Bike - 3°Veterani 1 seconda serie) e Christian

Ascolani (Sbt Team - 4°Veterani 1 seconda serie).

In gran spolvero in questa batteria anche Doriano Venanzi (Asd Crad Ateneo Universita - 1°Veterani 2 seconda serie), Renzo Campilii (Angelini Cycling Team Carnosa - 1°Senior 2 seconda serie), Antonio Rapattoni (A.S.D. Castellana - 2°Gentlemen 1 seconda serie), Gabriele Iuvinale (Mkg Cycling Team - 2°Veterani 2 seconda serie), Nico Savini (D'Ascenzo Bike - 3°Senior 1 seconda serie), Aurelio Pennese (Centro Fai Da Te Cycling Team - 3°Gentlemen 2 seconda serie), Carlo Appodia (Cicli Appodia - 3°Gentlemen 1 seconda serie), Antonio Di Mascio (Asd Cantina Tollo - 1°Supergentlemen A), Dino Carletti (GS Moscufo - 1°Supergentlemen B), Camillo Romanelli (Ade Srl - 2°Senior 2 seconda serie), Nicola Di Filiciantonio  (Asd Teramum - 3°Veterani 2 seconda serie), Gianmarco Trastulli (Cicli Appodia - 2°junior seconda serie), Palmiro Masciarelli (Angelini Cycling Team Carnosa - 2°Supergentlemen A), Marco Ciommi Marco (Angelini Cycling Team Carnosa - 3°Supergentlemen A), Elisa Concetto (D'Ascenzo Bike - 1°Donna B) e Fernando Marulli  (Fuori Soglia Cyclist - 2°Supergentlemen B).

Alla presenza di Sandro Marinelli (sindaco di Pianella) e di Davide Bernardinucci (assessore allo sport di Pianella), piena soddisfazione da parte degli organizzatori per la riuscita della manifestazione con un occhio di riguardo alla sicurezza assicurata da un nutrito gruppo di volontari della Protezione Civile di Pianella che hanno presidiato i vari incroci e delle staffette dell'Associazione Polizia di Stato di Chieti.

Condividi su:

Seguici su Facebook