Partecipa a Colline d'Oro

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

“Il Box delle Idee” di Forza Italia Giovani Abruzzo fa tappa a Chieti e Moscufo

Condividi su:

PESCARA 31/10/2018. Dopo le tappe di Teramo e Pescara prosegue a Chieti e Moscufo il tour de “Il Box delle Idee”, iniziativa lanciata nelle settimane scorsa da Forza Italia Giovani Abruzzo con l'obiettivo di aiutare le piccole e medie imprese abruzzesi.

Le visite nelle aziende si articolano sempre su tre distinti momenti:

• presentazione dell’impresa;

• rilevazione delle criticità;

• proposte dell’imprenditore per risolverle con la compilazione di un modulo cartaceo.

Così venerdì scorso una delegazione guidata dal coordinatore regionale Alessandro D’Alonzo, alla presenza del coordinatore cittadino Pierpaolo Toto e della consigliera comunale Maura Micomonaco insieme ad altri ragazzi vicini a Fig Abruzzo si è recata in visita alla Comec Innovative di Giulio Trevisan, azienda storica del territorio teatino.

Il titolare ha mostrato al movimento giovanile gli ambienti in cui si svolgono le varie attività produttive e anche la sede originaria dell’azienda in cui vi è rimasto ancora un importante ramo produttivo.

Il gruppo di Forza Italia Giovani ha così potuto prendere consapevolezza da vicino, attraverso un contatto diretto, delle dinamiche aziendali e delle relative problematiche che alla fine verranno portate all’attenzione del prossimo candidato del centrodestra alle elezioni regionali.

In provincia di Pescara invece, il gruppo regionali di Forza Italia Giovani ha visitato, sempre guidato dal coordinatore D'Alonzo, l’industria dolciaria Pescaradolc, dell’imprenditore Andrea Falcone, l’ambasciatore del cantuccio abruzzese nel mondo, a metà tra tradizione e innovazione. Nel capoluogo adriatico invece, spunti importanti arrivano anche dal confronto con l'ingegner Pennarossa e il suo team Energylab3, formato da 20 professionisti con età media 27 anni, operante nel campo dell’efficientamento energetico.

Continua nelle prossime settimane il tour, nelle province di Chieti e L’Aquila, per permettere ai giovani di formarsi, capire la situazione economica del proprio territorio e agli imprenditori di esporre le proprie idee da rivolgere al futuro candidato di centrodestra alle regionali abruzzesi.

 

Condividi su:

Seguici su Facebook