Rimani sempre aggiornato sulle notizie di collinedoro.net
Diventa nostro Fan su Facebook!
Spazio Aperto è uno spazio offerto alla città, alle associazioni, agli enti, a quanti intendono partecipare alla vita sociale e culturale del territorio. Scopri di più.

Cappelle Sul tavo, la risposta del Sindaco al consigliere Carota: “ il bilancio ( e non solo), questo sconosciuto”

| di Maria Felicia Maiorano Picone
| Categoria: Politica | Articolo pubblicato in Spazio Aperto
STAMPA

Da circa 9 anni  il bilancio di previsione e molti altri documenti prodotti dall’Ente sono per l’opposizione ancora argomenti ostici e di difficile comprensione  tanto che, ad eccezione di qualcuno tra loro abbastanza navigato in atti amministrativi, c’è chi definisce il bilancio una semplice linea di indirizzo e chi suggerisce di applicare aliquote in più o in meno invocando numeri come se fossimo alla tombolata di Natale.  E così accade che come tutte le altre anche questa volta l’opposizione ha votato contro l’approvazione del bilancio di previsione senza però presentare alcun emendamento . Poco importa. E poco importa anche di non piacere al consigliere Carota che manifesta evidenti difficoltà a comprendere numeri e norme e per il quale la ludopatia non è un disturbo del comportamento ma è forse uno stile di vita . Per fronteggiare questa malattia l’Amministrazione  dal 2017 ha introdotto l’abolizione della TARI per le attività commerciali bar caffè e pasticcerie ( vedi delibera) che non hanno installato o che tolgono le slot dai propri locali. Non aderire a questa agevolazione non mi sembra un gran merito  ma siccome il compito di un amministratore è quello di mettere in campo gli strumenti , noi lo abbiamo fatto e il cittadino può scegliere o no di dargli seguito.                                                  Ci siamo presentati con le casse ben solide e con un avanzo di amministrazione di 466.000 euro. Confermata l’esenzione totale della TARI per 3 anni alle nuove attività commerciali che apriranno nel centro urbano e in vigore già dal 2015.  La TASI ( che Carota dice essere alle stelle ) è a 0 per la prima casa ed è rimasta invariata.   Dal 2012 sono state introdotte esenzioni ed agevolazioni per le famiglie numerose e in difficoltà.   Nel 2017 la TARI  è stata diminuita di circa il 20% per le imprese e per le famiglie ( raccolta differenziata al 76%).      Nel 2018 è stata ridotta l’IMU al 9.80.          Questi provvedimenti economici li abbiamo attuati negli anni così come ci è stato possibile fare pur rispettando il pareggio di bilancio . Ci sono state annualità in cui abbiamo sofferto e sopportato con grande dignità la difficoltà di non poter far seguito a tutte le esigenze dei cittadini . Adesso ci sono migliori opportunità e andiamo avanti ad oltre 1 anno dalle prossime elezioni a differenza di chi è sempre in campagna elettorale e che omette di dire ai cittadini per esempio che ai primi di maggio inizieranno i lavori di efficientemente energetico per la pubblica illuminazione di tutto il territorio o che la gara di aggiudicazione per la manutenzione e la cura degli spazi pubblici è già stata affidata .Queste  sono alcune realtà che l’opposizione conosce ma nonostante tutto continua a dare informazioni distorte per farsi pubblicità con i cittadini e mantenendo un atteggiamento irrispettoso verso gli stessi.
 

Maria Felicia Maiorano Picone

Contatti

redazione@collinedoro.net
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK