Rimani sempre aggiornato sulle notizie di collinedoro.net
Diventa nostro Fan su Facebook!
Spazio Aperto è uno spazio offerto alla città, alle associazioni, agli enti, a quanti intendono partecipare alla vita sociale e culturale del territorio. Scopri di più.

Tari 2017, il sindaco di Cappelle sul Tavo risponde all'opposizione, "riduzione possibile grazie a cittadini virtuosi"

| di Il sindaco Cappelle sul Tavo, Maria Felicia Maiorano Picone
| Categoria: Politica | Articolo pubblicato in Spazio Aperto
STAMPA

Nella seduta del Consiglio Comunale del 29 marzo abbiamo approvato la diminuzione della tariffa TARI per l'annualita' 2017 ma quando l'Opposizione ha abbandonato l'aula abbiamo assistito alla ennesima sceneggiata priva di logica politica, una Opposizione bugiarda  (vedi tabella sottostante ) segno evidente che non ha argomenti validi e credibili manifestando al contrario un pessimo senso delle Istituzioni poichè manca di rispetto a tutti i cittadini compresi quelli che loro stessi dovrebbero rappresentare.

La riduzione della TARI è stata resa possibile grazie ai Cappellesi virtuosi che stanno differenziando bene e se non dovessimo continuamente bonificare le discariche abusive la spesa potrebbe essere ancora più contenuta e proprio per contrastare questo fenomeno stiamo installando telecamere e teletrappole sul nostro territorio. 

L'appalto conferito alla Global Service avrà una durata settennale e man mano che tutti i servizi andranno a regime con la buona gestione e collaborazione, con il senso civico dei cittadini contiamo di raggiungere percentuali di raccolta differenziata maggiori con ulteriore contenimento dellla tassazione, senza ricorrere  ad azioni truffaldine come afferma Pierino Di Giandomenico al quale ricordo che la metafora del gioco delle tre carte da lui troppo spesso evocata è molto offensiva e non mi si addice affatto: io non sono il mazziere così come lui non è un pollo. 

Piuttosto ancora una volta ha perso l'occasione di confrontarsi o in difetto, di tacere su un argomento serio e concreto che investe le famiglie dei nostri concittadini. 

Questi sono alcuni esempi per dimostrare che non stiamo facendo nessun giochetto.

Per le famiglie

Una famiglia di 5 persone, calcolando un abitazione di 100 mq:

317 euro nel 2014

271 euro nel 2015 e 2016

254 euro nel 2017-03-31

Una famiglia composta da un solo componente calcolando sempre un abitazione di 100 mq:

123 euro nel 2014

110 euro nel 2015 e 2016

83 euro nel 2017

Sulle attività economiche

Negozi abbigliamento calzature libreria ferramenta e altri beni durevoli

3,168 a mq nel 2014

2,543 a mq nel 2015 e 2016

1,606 a mq nel 2015 e 2016

Attività artigianali di produzione beni specifici

2,305 a mq nel 2014

1,847 a mq nel 2015 e 2016

1,149 a mq nel 2017

Plurilicenze alimentari e miste

7,344 a mq nel 2014

5,834 a mq nel 2015 e2016

3,661 a mq nel 2017

 

Il sindaco Cappelle sul Tavo, Maria Felicia Maiorano Picone

Contatti

redazione@collinedoro.net
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK