Partecipa a Colline d'Oro

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Corso teorico pratico potatura dell’olivo a Spoltore

Stipulato un protocollo d’intesa tra il Comune e Abruzzo Oleum

Condividi su:

L’Amministrazione comunale di Spoltore continua a perseguire l’obiettivo di rilanciare il settore primario, avviando una serie di iniziative ad hoc. Questa mattina (mercoledì 9 marzo), nella Sala Giunta di Palazzo di Città, è stato stipulato un protocollo d’intesa tra il Comune e Abruzzo Oleum, un’associazione che racchiude i produttori locali di olio d’oliva, con l’intento di attivare una collaborazione per promuovere e sostenere percorsi di informazione e formazione.

L’accordo è stato siglato dal Sindaco Luciano Di Lorito e dal Direttore di Abruzzo Oleum Enrico Angelucci, alla presenza dell’Assessore all’Agricoltura Chiara Trulli, promotrice dell’iniziativa, ed Eugenia Cerasoli, di Abruzzo Oleum.

Grazie a questa sinergia parte subito il corso teorico pratico di potatura dell’olivo, venerdì 18 e sabato 19 marzo, nei locali comunali del centro civico di Via Nora, a Santa Teresa. La lezione della prima giornata si svolgerà alle ore 17.00, mentre il secondo incontro si terrà la mattina, alle ore 9.30. Sono aperte le iscrizioni. Per avere maggiori informazioni, è possibile chiamare al numero: 085/4449472.



“Un percorso formativo finalizzato a fornire i primi rudimenti circa le tecniche di potatura dell’olio di oliva è già stato avviato a gennaio dello scorso anno, riscuotendo un successo inaspettato, con un elevato numero di iscritti. - ha sottolineato l’Assessore Trulli - Ragion per cui, abbiamo pensato di riproporre il corso anche quest’anno. Riaffermare l’importanza strategica ed economica del settore oleario nel territorio di Spoltore ben si lega al nostro intento di valorizzare le nostre eccellenze e di rilanciare una vera e propria cultura dell’agricoltura”.

“Con questo accordo l’Amministrazione si impegna a promuovere appositi momenti di formazione, informazione e sensibilizzazione alla cittadinanza, e a mettere a disposizione i locali comunali. - ha spiegato il Sindaco Di Lorito - Da tempo abbiamo avviato proficue collaborazioni con enti e associazioni, per la realizzazione di iniziative che possano rivalutare in maniera adeguata il settore primario”.

Condividi su:

Seguici su Facebook