Rimani sempre aggiornato sulle notizie di collinedoro.net
Diventa nostro Fan su Facebook!

Girolio2016, il territorio di Pianella tra i "big"ad Atri; un posto d'onore a qualità ed eccellenza

| di Alessandra Renzetti
| Categoria: Economia
STAMPA

Il territorio di Pianella fa ancora parlare di sé per la qualità dei suoi prodotti ed in particolar modo per l’autenticità dell’olio d’oliva, l’eccellenza che condivide all’interno del triangolo d’oro dell’olio insieme ad altri due comuni del pescarese, Moscufo e Loreto Aprutino.

Proprio il 12 luglio è stato dato il via alla prima tappa di Girolio 2016, un tour nazionale, volto alla scoperta delle eccellenze gastronomiche italiane, dei paesaggi e territori di produzione, dei luoghi e dei mestieri legati alla terra e all’olio; hanno partecipato a questa iniziativa, nella splendida cornice della città di Atri (Teramo), il sindaco di Pianella Sandro Marinelli e l’assessore all’Agricoltura Romeo Aramini, i quali, da grandi conoscitori del loro territorio, hanno sottolineato la fondamentale ed attiva presenza di Pianella nel direttivo regionale delle Città dell’olio.

Ed è proprio sulla scia della grande qualità che tale prezioso prodotto esterna, che il territorio pianellese diventa straordinariamente noto soprattutto in campo economico, conferendo alla sua fertile terra anche un posto d’onore; non è un caso se si cerca di ragionare su un adeguato progetto di sviluppo turistico ed enogastronomico che possa dare ancor più rilievo al comune ed alle sue risorse principali.

“Anche Atri l’anno scorso è entrata a far parte della Città dell’olio quindi l’iniziativa Girolio 2016 è stata fatta lì – ha spiegato Aramani – un riconoscimento alla città per il suo ingresso in questo importante mondo. È stata data la bandiera ad altri Comuni che hanno aderito all’associazione, ossia Bugnara, Bisenti e Bucchianico; si spera anche di trasferire l’iniziativa a Pianella per il prossimo anno”.

“Queste sono iniziative importanti non solo per Pianella ma anche per tutta la comunità, perché solo in questo modo si può dare visibilità verso l’esterno al territorio e alle sue importanti realtà quali per esempio le aziende, stimolandone ogni giorno la crescita; stiamo lavorando anche sull’idea di dare spazio al turismo enogastronomico proprio partendo da quelle che sono le maggiori risorse di questo territorio”- ha concluso l’assessore.  

(Foto da pagina Facebook del Comune di Pianella)

Alessandra Renzetti

Contatti

redazione@collinedoro.net
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK