Partecipa a Colline d'Oro

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

"Premio Fragassi 2016", a Moscufo emozioni sotto le stelle con musica e poesia

Condividi su:

Se c'è una cosa che riesce bene alla poesia oltre a suscitare emozioni, è quella di evocare i ricordi, motivo per cui, ieri sera 8 luglio 2016, la cerimonia di premiazione del Concorso Nazionale di Poesia Fragassi 2016, nel cuore di Moscufo, non poteva che iniziare con un pensiero rivolto a due giovani vite strappate prematuramente quest'anno ad una tale e raccolta comunità : Fabiana Poli, ed Emanuele Di Michele; proprio per la scomparsa di quest'ultimo, avvenuta in seguito ad un malore lo scorso 24 giugno il premio è stato rinviato. 

Una serata ricca di emozioni ma anche tante soddisfazioni per quanti hanno partecipato al concorso ed hanno ritirato il premio meritato di fronte ad un caloroso pubblico.

A complimentarsi con i vincitori, onorarli e premiarli, tra i tanti ospiti ed organizzatori della serata, il sindaco di Moscufo, Alberico Ambrosini emozionato per il significato che nel corso del tempo il premio ha acquisito, l'assessore alla Cultura per il Comune di Moscufo Emanuele Faieta, portavoce dell'importanza di questo momento culturale, l'assessore Loris Orsijena; inoltre a rappresentare la Provincia il Presidente Antonio Di Marco, sostenitore di quanto sia bello portare avanti la tradizione, Chiara Cauti vice sindaco di Collecorvino e Moira D'Agostino assessore, il sindaco di Casalincontrada Vincenzo Mammarella che ha premiato un concittadino ed Angela Di Sabatino la moglie di Giose, il maestro Giuseppe Fragassi a cui è dedicato il premio, Domenico Orlando, presidente della Pro Loco di Moscufo. 

Le letture dei testi sono state affidate all'inconfondibile voce dell'attore Mario Massari, eccezion fatta per la "Categoria C - vernacolo abruzzese", dove sono stati gli stessi autori a regalare al pubblico un'emozionante lettura dei loro componimenti. Ad impreziosire la serata intermezzi musicali a cura del fisarmonicista il M° Gianni Scannella e del soprano M° Manuela Navelli che con la sua splendida voce ha commosso i presenti interpretando anche pezzi d'autore tra i quali Caruso di Lucio Dalla, Vedrai Vedrai di Luigi Tenco, Le Vie en Rose Louiguy e Mack David, Chiquilin de Bachin Astor Piazzolla e Horacio Ferrer, “Que reste t-il de nos amours ” di Charles Trenet, Senza Fine di Gino Paoli.

E' stato il Presidente di Giuria, invece, il Prof. Massimo Pasqualone a raccontare la storia del premio e ad annunciare la presenza del Prof.Vito Moretti e della Prof.ssa Daniela D'Alimonte che hanno ricevuto il Premio Cultura 2016, elevato momento culturale per Moscufo.

                                                                  

 

Questi i nomi dei vincitori per categoria.

Categoria A_poesie in erba
1) Sara Barbieri - “Poesie”
2) Classe III C Scuola Primaria “De Amicis” Giulianova I - “Preghiera per la Pace”
3) Di Sabatino Andrea & Orlando Jordan - “Con occhi nuovi”

Categoria B_la magia della parola
1) Ferlini Vanes - “Ti vedo”
2) De Sanctis Fausto - “Angelica”
3) Lembo Alberta Flora - “Perdono”

Categoria C_vernacolo
1) Recchia Ireneo Gabriele - “Hocce de stelle”
2) D’Addario Orlando - “Uocchie di Pittore”
3) Giansante Federico - “L’albe de n’atre jurne”

Quest'anno il tema trattato è stato "Oltre i confini" - Poesia è guardare il Mondo con occhi nuovi, e sicuramente ascoltare le parole di questi artisti è stato davvero come andare "aldilà dei sogni".

Condividi su:

Seguici su Facebook