Rimani sempre aggiornato sulle notizie di collinedoro.net
Diventa nostro Fan su Facebook!
Spazio Aperto è uno spazio offerto alla città, alle associazioni, agli enti, a quanti intendono partecipare alla vita sociale e culturale del territorio. Scopri di più.

Giansante: evento culturale on line "La Madonna Lauretana di Castellana (PE) e la Casula di Lanciano (CH): presenze eterogenee dell'Abruzzo angioino o di quello svevo?

| di Vivere Pianella
| Categoria: Comunicati Stampa | Articolo pubblicato in Spazio Aperto
STAMPA
printpreview

Sabato 16 Gennaio alle ore 11.00 in diretta dalla sala consiliare del Comune di Pianella la consigliera Anna Bruna Giansante, delegata Anci alla cultura e al turismo, presenterà una nuova pubblicazione che riguarda da vicino il nostro territorio: La Madonna Lauretana di Castellana e la Casula di Lanciano. 

L'iniziativa sarà trasmessa in diretta streaming.

"In questo breve viaggio nel medioevo abruzzese ci accompagneranno l'autore, Simonluca Perfetto, numismatico abruzzese che ama ricostruire la storia attraverso le monete e che in un decennio circa ha collezionato oltre 60 pubblicazioni su temi storici, giuridici, economici e numismatici; e l'Ispettore Onorario per la tutela dei beni Archeologici, Architettonici, Artistici e Storici e Ispettore Archivistico Onorario per l'Abruzzo Domenico Maria Del Bello, storico e attivo promotore di svariate attività culturali e museali attinenti l'Abruzzo", spiega la Giansante.

Aggiunge: "Come rappresentante del nostro territorio, vorrei ricordare che la Pro loco di Castellana di Pianella, ha salutato con entusiasmo la pubblicazione del quadro storico che ricostruisce le possibili vicissitudini della locale Madonna Lauretana, statua medievale che può considerarsi il manufatto più prezioso per la piccola comunità vestina. Ha poi stupito un po' tutti l'accostamento che l'autore ha compiuto con la Casula di Lanciano, altro preziosissimo manufatto che apparentemente sembra distante anni luce dalla Madonna, ma che invece come abbiamo potuto leggere è allo stesso modo della statua uno dei simboli politici dell'altra provincia medievale abruzzese".Grazie alla generosità dell'autore e della Pro loco di Castellana, una volta abbattuti i costi di stampa, le eventuali somme eccedenti saranno devolute con fine benefico alla locale scuola dell'infanzia di Castellana.

 

Vivere Pianella

Contatti

redazione@collinedoro.net
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK