Rimani sempre aggiornato sulle notizie di collinedoro.net
Diventa nostro Fan su Facebook!

Cappelle piange il Geom. Paolo Saccoccia

Il covid ha strappato via una delle istitutuziomi del paese, le parole del Sindaco Ferri

| di Redazione
| Categoria: Attualità
STAMPA
printpreview

È stato il coronavirus a strappare la vita di Paolo Saccoccia, storico geometra del comune di Cappelle Sul Tavo.

Queste le parole del sindaco Lorenzo Ferri:

È scomparso prematuramente il Geom. Paolo Saccoccia, ad appena poco più di due mesi dal collocamento a riposo, dopo una vita lavorativa dedicata al servizio nel Settore Tecnico del Comune di Cappelle sul Tavo. La sua scomparsa ha suscitato sgomento, tristezza e partecipazione umana al dramma dei familiari e congiunti. In particolare, la notizia ha suscitato sconcerto nel Comune tra gli amministratori, Sindaco Lorenzo Ferri, Vice Sindaco Adriana Bellisario, Assessori, il Presidente del Consiglio comuale, Angelo Anselmi, consiglieri comunali tutti, con il Capogruppo di minoranza Pierino Di Giandomenico, e il personale da cui era molto benvoluto e dal quale si era congedato appena il 1^ febbraio scorso, giorno del suo pensionamento, dopo una vita dedicata al Settore Tecnico, di cui era stato, per decenni, sicuro riferimento e memoria storica. Il fratello, Geom. Sandro, è stato Vicesindaco e Assessore del Comune di Cappelle.

La redazione di Collinedoro.net si stringe al dolore della famiglia, porgendo le più sentite condoglianze.

 

Redazione

Contatti

redazione@collinedoro.net
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK