Partecipa a Colline d'Oro

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Pianella: una targa in ricordo di Monsignor Vincenzo D'Addario

Condividi su:

Il Prof. Vittorio Morelli, storico e ricercatore di storia locale, lancia la proposta di realizzare una targa in memoria dell’illustre concittadino, nativo di Pianella, Monsignor Vincenzo D’Addario, Arcivescovo della Diocesi Teramo-Atri, deceduto prematuramente il 1° dicembre 2005.

Propone altresì che la suddetta targa sia collocata preferibilmente in un luogo pubblico del centro storico di Pianella, dove il Presule, con la sua famiglia, ha vissuto e trascorso i primi anni della sua vita dall’infanzia all’adolescenza.

Invita pertanto tutta la cittadinanza, i Frati Carmelitani della Parrocchia di S. Antonio Abate e gli amministratori locali ad accogliere e condividere questa proposta per renderla fattibile in concreto.

Pertanto, si rende noto alla cittadinanza e a tutti gli interessati, che esiste un testo in latino, predisposto per inciderlo sulla suddetta targa; il  testo fu proposto ed approvato, alcuni anni dopo la sua morte, da Monsignor Antonio Iannucci Arcivescovo della Diocesi Penne-Pescara.

Il testo in latino è il seguente : 

 Vincentio De Addario (1942 – 2005) Episcopo Cerineae -Ascvli Apvli Archiepiscopo Manfredoniae-Vestae Interamniae Praetvtiorvm-Adriae Filio dilecto Civitatis Pleniliae Animi integerrimo Veritatis Magistro ac Caritatis Hvmili Pastori et Ministro Ecclesiae Catholicae Jurisperito Doctrinae Canonicae ac Theologiae Vitam degenti in svpplicatione et amore Dei Hoc monvmentvm marmorevm fratres Montis Carmeli et Cives Pleniliae animo grato in memoria perenne Dicavervnt et Posvervnt. Magister civium Pleniliae Pleniliae A. D. MMXVI Die XXV Mensis Ivlii Victor Morelli scripsit † Antonius Iannucci Archiepiscopus - Metropolitanus-Pinnae-Piscariae Probavit                                                                             

Condividi su:

Seguici su Facebook