Partecipa a Colline d'Oro

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Aule allagate. Continuano le infiltrazioni d'acqua nel Plesso di Cappelle sul Tavo.

L'opposizione, dopo sopralluoghi, interrogazioni e solleciti, non ha risposte dall'Amministrazione.

Condividi su:

Questa mattina, dopo la pioggia della notte, di nuovo aule allagate presso la Scuola Primaria di I° grado; intervento dei Vigili del fuoco e dei Tecnici comunali.

A Novembre scorso, interessando anche il Dirigente scolastico, l'ennesima richiesta di intervento urgente all'Amministrazione Maiorano, da parte del nostro gruppo di Opposizione "Insieme per Cappelle", dopo l'ordinanza sindacale di chiusura delle scuole di ogni ordine e grado, a seguito di una perturbazione che aveva portato all'allagamento di diverse aree degli Istituti Scolastici.

A gennaio 2018, ennesimo sollecito, ma ad oggi nessuna risposta.

Sembra che l'Amministrazione comunale non abbia la volontà di intraprendere interventi risolutivi per un problema non più straordinario e che non può essere sottovalutato. 

Le aule, all'ennesima pioggia, continuano ad allagarsi, creando problematiche sia alla sicurezza dell'edificio stesso, ma anche alla salute e all'incolumità dei ragazzi, docenti e collaboratori scolastici.

Anche nelle aule della Scuola Media, problemi vari, con spogliatoi senza riscaldamento attivo e aule con i termo che scaldano ad intermittenza.

Chiediamo con fermezza interventi urgenti e risolutivi, non interventi transitori e privi di efficacia.

In allegato, la richiesta di Novembre 2017, con sollecito risposte, anche per le informazioni relative allo stato di adeguamento sismico degli edifici scolastici in primis.

Il gruppo di Opposizione "Insieme per Cappelle".

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

  

 

 

 

Condividi su:

Seguici su Facebook