Partecipa a Colline d'Oro

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Torna l'ora legale: a Pasqua si dorme un'ora in meno

Lancette degli orologi spostate un' ora avanti

Redazione
Condividi su:

Sarà una Pasqua all'insegna della sveglia anticipata: torna infatti l'ora legale, proprio nella notte tra domani, sabato 26, e domenica 27 marzo.

Alle due del mattino di domenica scatterà lo spostamento delle lancette degli orologi, che dovranno essere regolati un'ora avanti, e conseguentemente si dormirà un'ora di meno.

Si tornerà all'ora solare domenica 30 ottobre. Un'ora di sonno in meno, dunque, proprio nella giornata di Pasqua, ma un'ora di luce in più: domenica, ad esempio, il sole tramonterà "astronomicamente" attorno alle 18.30, ma grazie all'ora legale gli orologi segneranno le 19.30. Ora di luce in più che comporterà tra l'altro notevoli risparmi energetici.

Condividi su:

Seguici su Facebook