Partecipa a Colline d'Oro

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Terremoto. Scuole chiuse domani a Spoltore, Pianella, Moscufo, Cepagatti, Collecorvino e Cappelle sul Tavo

la redazione
Condividi su:

Aggiornamento 23.06

L'amministrazione comunale di Collecorvino fa sapere che tutte le scuole di ogni ordine e grado saranno chiuse domani sul territorio di Collecorvino.

Aggiornamento 22:44

Con ordinanza del sindaco Sirena Rapattoni, anche le scuole di Cepagatti, domani rimarranno chiuse. 

Aggiornamento 22:33
Anche a Spoltore le scuole rimarranno chiuse. Ad annunciarlo è il sindaco Di Lorito con questa nota:

Per le recenti scosse del terremoto, domani 27 ottobre, tutte le scuole di ogni ordine e grado del comune di Spoltore rimarrano chiuse in via precauzionale e per controlli, anche gli edifici recentemente ristrutturati rimarranno chiusi per questioni organizzative e gestionali sia del amministrazione comunale che delle istituzioni scolastiche. A Spoltore al momento non si registrano danni a cose e/o persone. Allertata la Protezione Civile, la Polizia Locale e i Carabinieri, continueremo a monitorare. Il Sindaco Luciano Di Lorito

Aggiornamento 22:19
Domani le scuole a Pianella, MoscufoCappelle sul Tavo rimarranno chiuse a scopo precauzionale. Si attendono notizie in merito da Spoltore, Cepagatti e Collecorvino. Inoltre le scuole rimarranno chiuse anche a Pescara e Montesilvano.

Aggiornamento 22:15
Come è possibile vedere dalla foto in basso, sono tantissime le scosse registrate dall'INGV nella zona di Macerata e di Perugia. L'ultimo aggiornamento è delle 20:03 e non comprende la seconda scossa.

Aggiornamento 21:35
la scossa sembrerebbe di 5.9 (fonte ANSA) e non di 6.2 come annunciato in precedenza e l'epicentro sarebbe lo stesso, la Valnerina. Il sito INGV è ancora irraggiungibile a causa dell'elevato traffico

 

Nuova forte scossa avvertita nel pescarese, dopo la precedente delle ore 19 di magnitudo 5.9. Telefoni in tilt, sito del Centro Nazionale Terremoti irragiungibile. 

E' di pochi minuti fa delle 21.18, la seconda forte scossa di terremoto. L'epicentro è ancora da definire l'intensità sembrerebbe del 6.2 di magnitudo.

In aggiornamento

Condividi su:

Seguici su Facebook