Partecipa a Colline d'Oro

Sei già registrato? Accedi

Password dimenticata? Recuperala

Spoltore-Casolana 2-2; mister Ronci, "Promozione è ben diversa dalla Prima Categoria"

Condividi su:

Nel primo tempo al decimo minuto tiro di Caniglia che impegna Proietti che risponde con una splendida parata; la risposta dello Spoltore è affidata a Di Francesco che manca di poco il bersaglio su uno splendido cross di Grassi.

Subito dopo arriva la doccia fredda per gli uomini di casa, su azione di calcio d’angolo Di Giuseppe di testa porta in vantaggio i suoi. La reazione degli uomini di casa non si fa attendere, dalla destra bellissimo cross di Pompa per Di Francesco che colpisce male il pallone mandando a lato; dopo pochi minuti arriva il pareggio grazie a  D’Intino con uno splendido tiro da fuori area che si insacca all’angolo dove Forlani non può proprio arrivare.

Sempre D’Intino al quarantacinquesimo prova nuovamente il tiro da fuori che questa volta l’estremo difensore ospite blocca. Nella ripresa lo Spoltore attacca a testa bassa mentre lo Sporting si difende con tutti i suoi uomini. Di Camillo al sessantaduesimo raccoglie una rimessa laterale di Verdecchia e insacca di testa.

A quel punto lo Spoltore sembra controllare il match ma poco dopo arriva l’ennesima doccia fredda con un tiro da fuori di De Rentiis leggermente deviato che Proietti sembra calcolare male, vedendosi così battuto. Nei minuti finali c’è una vera e propria melina degli ospiti che cercano di perdere tempo in tutti i modi. Al minuto trentanove sugli sviluppi di una angolo Forlani rifila un pugno a Petre,  Marchetti ben appostato vede tutto ed espelle l’estremo difensore.  

Avendo già effettuato le sostituzioni in porta va De Camillis, ma il gioco rimane fermo ancora per diversi minuti. L’arbitro assegna sette minuti di recupero ma lo Spoltore non riesce a sfruttare la superiorità numerica per l’ostruzione e le perdite di tempo degli uomini di Anzivino, l’unico tiro scagliato in porta arriva grazie a Zanetti ma viene respinto da De Camillis.

A fine gare le parole di Piero Zuccarini, secondo di Ronci:

Purtroppo come spesso ci accade quest’anno siamo puniti dagli episodi. Dopo lo svantaggio avevamo saputo riportare dalla nostra parte la gara, che sembravamo controllare. Poi su quel tiro deviato è arrivato questo pareggio dopodichè loro hanno iniziato con queste perdite di tempo che purtroppo hanno spezzato il ritmo e soprattutto non ci hanno fatto creare gioco. Purtroppo paghiamo anche errori di inesperienza, la Promozione è ben diversa dalla Prima Categoria, spesso soffriamo le gare con squadre che sulla carta dovrebbero essere inferiori. Poi questa settimana non è stata delle più fortunate a causa dei diversi infortuni subiti - Donato Ronci aggiunge - non pensiamo a questo mezzo passo falso, continuiamo a fare il nostro campionato, giocando con tranquillità senza rincorrere a tutti i costi gli altri".

Spoltore Calcio: Proietti, Pompa (50′ Petre), Zanetti, Di Camillo, Sebastianelli, Pavese, Grassi, Ewanisha, Di Francesco (47′ Verdecchia), Sborgia, D’Intino (92′ Leporini). A disposizione: D’Andrea,  Fiucci, Lopez, Di Michele. All. Ronci

Sporting Casolana: Forlani, Hakani, Caniglia N.(60′ Pasquarelli),Valerio, Di Giuseppe, De Camillis,  De Rentiis, Scopinato, Caniglia F.(62′ Del Peschio), Capuzzi,Di Bari (67′ Colabattista). A disposizione: Pietropaolo, Ianieri, Di Franco, De Cillis. All. Anzivino

Ammoniti: Proietti, Sebastianelli, Grassi (S); Hakani, Di Giuseppe, De Rentiis, Caniglia F. De Cillis.

Espulsi: Forlani

Terna arbitrale: Manuel Marchetti de L’Aquila coadiuvato da Chiappini di Teramo e Rossella Capirchio di Pescara

Condividi su:

Seguici su Facebook