Partecipa a Colline d'Oro

Sei già registrato? Accedi

Password dimenticata? Recuperala

Spoltore. Sottoscritta la transazione tra Comune e la società Adriatica spa, per la realizzazione di opere di pubblica utilità

Condividi su:

“Si conclude finalmente il capitolo di una storia complicata e pesante e se ne inizia uno nuovo, che segna il vero punto di svolta per la nostra città, per lo sviluppo del nostro splendido territorio”.

È quanto afferma il sindaco Luciano Di Lorito, subito dopo la sottoscrizione di un atto transattivo tra il Comune di Spoltore e la società Adriatica Spa (ex Arca Srl).
Si tratta di un importante accordo, con cui le parti mettono fine ai contenziosi in corso e si impegnano a rinnovare la convenzione, stipulata nel 2001 e lasciata scadere, così da poter realizzare le opere di pubblico interesse. La transazione è stata sottoscritta questa mattina (lunedì 5 settembre), in Sala Giunta, dal Responsabile del Settore Urbanistica del Comune Vincenzo Cerritelli, dall’Avvocato Cerulli Irelli e dall’Ingegnere Beniamino Buzzelli, legale rappresentante della Società Adriatica Spa. Erano presenti: il sindaco Di Lorito, l’Assessore con delega alle Manutenzioni e al Verde Pubblico Quirino Di Girolamo, il segretario generale del Comune e i vertici della società.

Nello specifico, con questo atto la Società Adriatica Spa si impegna a realizzare, a proprie spese (per un importo di 759.554,00 euro), le opere mancanti: il campo sportivo, il parco privato ad uso pubblico in zona Fosso Grande e ad avviare la definitiva cessione del centro civico. Il termine di scadenza è stato fissato al 31 dicembre 2020.


“Segniamo un punto di netta chiusura con il passato, lasciandoci alle spalle una vicenda che ha prodotto solo danni all'Amministrazione comunale e al nostro territorio, nella consapevolezza che in questo caso come in molti altri io e la maggioranza che mi sostiene abbiamo trasformato un problema ereditato dal passato in una reale opportunità per la nostra città, nella certezza di perseguire gli interessi di pubblica utilità - ha sottolineato il Sindaco Di Lorito. - La transazione detta un cronoprogramma per arrivare alla stipula della convenzione e consentire, così, la realizzazione di importanti opere pubbliche, che la comunità attende da troppi anni”.
 

Condividi su:

Seguici su Facebook