Partecipa a Colline d'Oro

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

"Cultour", un'associazione "quasi" rosa per scoprire il territorio

Condividi su:

Nasce a Pianella un'associazione che nello stesso nome racchiude lo scopo dei proponenti: Cultura e Turismo per la città.

La animeranno Silvia Cancelli, già responsabile dell'Archivio Storico del Comune, Anna Bruna Giansante, da anni impegnata nel settore turismo, Serena D'Incecco responsabile de L'Officina del Talento.

Non mancherà l'apporto di Linda Coletti si distingue nel settore sportivo e di Tina Parone che porta in dote l'esperienza in Archivio di Stato di Pescara. Un solo rappresentante maschile, l'avv. Loris Di Giovanni, vice direttore del MACA, il Museo dell'Artigianato Ceramico Abruzzese di Pianella ed ideatore di diverse manifestazioni culturali in città e provincia.

Chi è il presidente? tutti e nessuno: ogni manifestazione organizzata ha un responsabile che si occupa in prima persona dell'evento, coadiuvato da tutti. Primo appuntamento il 19 marzo: una visita al MUNDA dell'Aquila, Museo Nazionale d'Abruzzo (allestito nell'ex Mattatoio) sulle tracce del Polittico di Pianella già nella Chiesa di San Leonardo; una sorta di Santo Graal per i pianellesi, che ne attendono da decenni il rientro in città.

Un viaggio a soli 10 Euro sulle tracce del proprio passato. Poiché si è scelta la domenica, non mancherà la possibilità di assistere alla Santa Messa nella Basilica di San Bernardino, officiata da Padre Carlo dei Frati Minori dell'Aquila che, a fine funzione, farà anche da cicerone per svelare la storia e le opere della basilica. Data della prima che coincide volutamente con la festa del papà sperando di coinvolgere quante più famiglie possibile. Ad aprile e maggio i primi percorsi di Nordic walking per ri-scoprire, assieme ai turisti provenienti da tutto Abruzzo, la città e le due frazioni, con degustazioni presso le aziende. Cultura e Turismo a Pianella a trecentosessanta gradi e in tutti i mesi dell'anno.

Condividi su:

Seguici su Facebook