Partecipa a Colline d'Oro

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

SPOLTORE COMUNE RICICLONE PER IL TERZO ANNO CONSECUTIVO

Condividi su:

Spoltore si conferma Comune riciclone per il terzo anno consecutivo: il titolo, assegnato da Legambiente e consegnato durante il tradizionale Ecoforum, quest'anno nel padiglione "Becci" del Porto Turistico di Pescara, spetta ai Comuni che hanno una raccolta differenziata superiore al 65%. Spoltore nel 2020 ha superato il 75% "E' particolarmente significativo il risultato di Spoltore" sottolinea il sindaco Luciano Di Lorito "perché nella Provincia di Pescara è il Comune con più abitanti ad aver ottenuto il riconoscimento. E' chiaro che, con l'aumentare delle utenze, diventa più difficile gestire meccanismi di raccolta differenziata spinta come il nostro". I dati attuali sono importanti anche perché si riferiscono al delicato periodo della pandemia: "grazie alla collaborazione dei cittadini è stato possibile confermare gli obiettivi di raccolta".

Il tema dei rifiuti continuerà a restare centrale nell'amministrazione della città: a gennaio 2022 sarà ultimato l'Ecocentro nell'area artigianale di Santa Teresa, un'isola ecologica e centro del riuso che permetterà ai cittadini a conferire in qualsiasi momento beni anche da riutilizzare. Sul fronte dell'abbandono dei rifiuti, l'amministrazione da poco ha attivato l'Ape Green: "si tratta di un servizio quotidiano di controllo del territorio per quanto riguarda le piccole discariche abusive e tutti quelle situazioni di scarso decoro che si vengono a creare, spesso per le cattive abitudini e l'inciviltà di pochi". Tra le novità dell'ultimo anno, anche il calendario di giornate ecologiche per il conferimento degli ingombranti: "abbiamo cercato così di andare incontro alle molte richieste e ridurre i tempi d'attesa del ritiro a domicilio".

Condividi su:

Seguici su Facebook