Rimani sempre aggiornato sulle notizie di collinedoro.net
Diventa nostro Fan su Facebook!

Allerta Meteo: previsioni fino al 26 febbraio

Tutte le amministrazioni comunali hanno alta l'attenzione sui bollettini meteo

| di La Redazione
| Categoria: Ambiente
STAMPA

Tutti i comuni interessati dall'allerta meteo tengono alta l'attenzione sui bolletti per la settimana prossima.

riportiamo di seguito il bollettino dell'allerta meteo della regione:

Previsioni Meteorologiche dal 23 al 26 febbraio 2018

Data emissione 23 Febbraio 2018 alle ore 10:40

Situazione
Un vortice di bassa pressione, piuttosto esteso e profondo, staziona sul Mediteranneo occidentale. Esso richiama, sull'Italia, aria calda ed umida dal Nord-Africa che entra in conflitto con aria molto più fredda proveniente dalle regioni scandinave attraverso l'Europa Orientale. Tale configurazione è responsabile del maltempo in atto sulle regioni centrali e meridionali con precipitazioni anche temporalesche. Domani permarrano ancora condizioni di maltempo caratterizzate principalmente da piogge; poi, da domenica, l'aria artica tenderà ad interessare tutta la Penisola e le piogge verranno sostituite da nevicate, anche al livello del mare.

Previsioni sull'Abruzzo

Venerdì 23 febbraio 2018
Precipitazioni: deboli e sparse al primo mattino. Dalla tarda mattinata precipitazioni sparse a caratattere di rovescio o temporale, che potranno essere localmente intense sui occidentali, specie lungo il confine laziale e settori meridionali.
Nevicate: oltre i 1100-1300m.
Temperature: stazionarie le massime; in aumento, anche sensibile, le minime serali.
Venti: da deboli a moderati sud-occidentali al mattino. Diverrano moderati orientali fino a forti o molto forti in serata sui settori costieri, con possibili raffiche di burrasca nottetempo.
Mare: molto mosso, tendente ad agitato verso sera con possibilità di mareggiate.

Sabato 24 febbraio 2018
Precipitazioni: sparse, anche a carattere di rovescio o temporale. I fenomeni saranno particolarmente intensi sui settori adriatici nel pomeriggio e nottetempo.
Temperature: in aumento.
Nevicate: oltre i 1200-1300m.
Venti: da moderati a forti dai quadranti orientali, con ulteriori rinforzi sulla costa.
Mare: da molto mosso ad agitato.

Tendenza dal 25 al 26 febbraio
Domenica precipitazioni intense lungo la fascia costiera, anche a carattere di rovescio o temporale al mattino. Fenomeni deboli ed isolati sulle zone interne. Quota neve inizialmente sui 500-700m, in calo progressivo nel corso della giornata; in serata attese nevicate anche al livello del mare. Lunedì previste precipitazioni nevose su tutta la regione con fenomeni in decisa attenuazione già nel tardo pomeriggio/sera.

 

 

Dalle ore 00:00 alle ore 24:00 di SABATO 24 FEBBRAIO 2018

ZONA DI ALLERTA

CODICE COLORE (LIVELLO DI CRITICITÀ)

TIPOLOGIA DI RISCHIO

Zona Abru-A

CODICE ARANCIONE (CRITICITÀ MODERATA)

Idraulico Diffuso

Zona Abru-B

CODICE GIALLO (CRITICITÀ ORDINARIA)

Idraulico Diffuso

Zona Abru-C

CODICE ARANCIONE (CRITICITÀ MODERATA)

Idraulico Diffuso

Zona Abru-D1

CODICE GIALLO (CRITICITÀ ORDINARIA)

Idraulico Diffuso

Zona Abru-D2

CODICE GIALLO (CRITICITÀ ORDINARIA)

Idraulico Diffuso

Zona Abru-E

CODICE GIALLO (CRITICITÀ ORDINARIA)

Idraulico Diffuso

Dalle ore 00:00 alle ore 24:00 di SABATO 24 FEBBRAIO 2018

Nota: Previsti temporali da sparsi a diffusi localmente intensi.

N.B. Nello scenario del rischio idraulico è ricompreso anche quello del rischio idrogeologico. Si precisa, inoltre, che il Centro Funzionale d’Abruzzo è attivo solo per le valutazioni relative al rischio idrogeologico ed idraulico. Rimangono in capo al Dipartimento di Protezione Civile le valutazioni meteo e l’emissione dell’avviso di condizioni meteorologiche avverse.

La Redazione

Contatti

redazione@collinedoro.net
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK