Rimani sempre aggiornato sulle notizie di collinedoro.net
Diventa nostro Fan su Facebook!

Memorial Tommaso Nereggi, dopo una breve pausa la Nuova Spiga Aurea torna in pista

| di Alessandra Renzetti
| Categoria: Sport
STAMPA

Fotogallery: clicca sulle immagini per ingrandirle

printpreview

Simone Roganti, Giacomo Verzulli, Filippo Verzulli, Del Biondo Alessio, Giansante Lorenzo e Di Mauro Federico: questi i nomi degli atleti che quest'oggi hanno affrontato una nuova gara dai toni complessi dopo aver goduto di una breve pausa estiva.

La Nuova Spiga Aurea, quest'oggi domenica 20 agosto, accompagnata dal Direttore sportivo Fabiano Roganti, pur essendo consapevole del grande impegno richiesto dalla sfida, non si è lasciata intimorire ed è scesa in pista in occasione del 37°Trofeo Stazi Arreda, Gran Premio San Magno e nello specifico il Memorial Tommaso Nereggi dedicato agli esordienti di primo e secondo anno che hanno gareggiato insieme ad Anagni (Fr) dove il trofeo è stato organizzato dalla G.S.C. Latina A.S.D. in collaborazione con il Team Nereggi per diverse categorie.

Erano circa 100 i partenti che hanno affrontato un circuito di 5 chilometri per 5 giri su tratto pianeggiante, con gli ultimi 3 chilometri intensi in salita con arrivo a Porta Cerere.

Un quinto posto per il secondo anno è toccato a Simone Roganti, che in fuga insieme ad altri due atleti al secondo giro ha guadagnato circa 40 secondi, però poi il gruppo ha chiuso la fuga e l'arrivo ha creato non poche difficoltà essendo in salita; forte della sua grinta, per il primo anno Federico Di Mauro è arrivato 11esimo, mentre un arrivo di gruppo è stato garantito dagli altri. 

"E' stata una gara abbastanza dura per diversi motivi - ha spiegato il Ds Roganti - ma siamo comunque contenti del risultato perchè non è un percorso con cui i nostri ragazzi hanno confidenza, ed in più veniamo da un periodo di riposo di circa 15 giorni, abbiamo appena ripreso gli allenamenti quindi personalmente sono più che soddisfatto, sono riusciti a dimostrare grande capacità grazie al loro impegno". 

Alessandra Renzetti

Contatti

redazione@collinedoro.net
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK