Rimani sempre aggiornato sulle notizie di collinedoro.net
Diventa nostro Fan su Facebook!

L'integrazione sociale protagonista della "Festa dello Sport" a Cepagatti

Sergio Verratti: "E' stata la vittoria più bella per la A.S.D Futura Cepagatti"

| di Sara Gerardi
| Categoria: Sport
STAMPA

Che lo sport sia un valido veicolo d'inclusione sociale, rispetto per il prossimo e strumento d'integrazione alla socialità, sono solo alcuni dei fondamenti della Festa dello Sport.

Organizzato dalla società sportiva A.S.D. Futura Cepagatti, l'evento ha visto nei tre giorni della sua rappresentazione, ovvero l'8, il 9 e il 10 luglio, un ricco calendario di attività sportive e d'intrattenimento, culminato con l'esibizione di due grandi artisti del panorama cabarettistico abruzzese come Nduccio e Vincenzo Olivieri.

“Sono molto soddisfatto della riuscita dell'iniziativa – dichiara il presidente dell'A.S.D Futura Cepagatti Sergio Verratti - il riscontro di pubblico è stato sicuramente positivo, c'è stata un'affluenza di persone che possono affermare essere andata ben oltre le più rosee aspettative".


"Il progetto è piaciuto, la gente ha apprezzato e l'ha dimostrato anche pubblicamente - continua Verratti - e aldilà dei personaggi che abbiamo coinvolto per allietare l'iniziativa, abbiamo anche organizzato dei tornei di calcetto, pallavolo e basket. Ieri sono venuti anche dei ragazzi diversamente abili che hanno svolto una partita di hockey su carrozzina, cosa che la gente ha particolarmente ammirato."

“Le società locali che hanno partecipato ai tornei hanno accolto con entusiasmo il nostro invito, e inoltre il coinvolgimento di Nduccio e Olivieri ha decisamente alzato il livello di gradimento del pubblico. E' stata una scommessa che potrei definire vinta - incalza Verratti - che ha dato i suoi frutti. Abbiamo constatato che le persone accorse non sono solo residenti di Cepagatti, in quanto sono giunte anche dai paesi limitrofi e da Pescara. Abbiamo pubblicizzato molto l'iniziativa attraverso volantini e pubblicità via radio e devo dire che i nostri sforzi sono stati premiati”.

Sara Gerardi

Contatti

redazione@collinedoro.net
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK